Innovazione tecnologica, l’assessore Scarabeo: “Un milione e trecentomila euro per le imprese aventi diritto”

L'assessore regionale Massimiliano Scarabeo
L’assessore regionale Massimiliano Scarabeo

“La Giunta Regionale ha approvato la delibera che stanzia un ulteriore importo di 1.300.000 Euro, per coprire il fabbisogno finanziario necessario a soddisfare le richieste di tutte le imprese molisane inserite nella graduatoria relativa al bando “Programmi di innovazione e opportunità di finanziamento per le PMI operanti in Molise, iniziativa a valere sul Fondo per lo Sviluppo e la Coesione 2007/2013, nata per supportare il tessuto produttivo locale nella realizzazione di progetti innovativi finalizzati all’aumento della loro competitività”: si legge in un comunicato stampa dell’Assessore alle Attività Produttive della Regione Molise, Massimiliano Scarabeo.

“All’indomani dell’approvazione della graduatoria da parte della struttura dell’Assessorato alle attività produttive – prosegue la nota –  che ha visto già assegnare ai primi beneficiari dei progetti presentati dalle piccole e medie imprese i fondi stanziati dalla Regione, la Giunta, in primis il Governatore Frattura al quale va dato il merito di aver creduto nel progetto per iniziare a dare le giuste risposte al tessuto produttivo regionale, ha inteso finanziare tutti i progetti presentati dalle imprese molisane aventi diritto. L’obiettivo era quello di soddisfare le esigenze finanziarie di alcune centinaia di imprese molisane, offrendo loro l’opportunità di utilizzare i fondi per innovazione e ricerca, favorendo l’incremento della produttività e della crescita dell’imprenditorialità nel Molise. Infatti, voglio evidenziare che nessuna delle imprese aventi diritto resta fuori dall’ottenimento dei benefici, proprio perché, la nostra convinzione è e resta quella che bisogna lavorare per cercare di dare le risposte ad un settore importante dell’economia regionale in un momento tanto difficile per tutti. Queste opportunità consentono alle tante piccole e medie Imprese molisane, di ottenere ricadute positive per il potenziamento del sistema produttivo locale affinché, presto, si abbiano i risultati sull’occupazione, arginando i gravi problemi economici e sociali che quotidianamente, con la crisi che non accenna a diminuire, si evidenziano sempre di più”.

Articoli correlati

error: Contenuto protetto !!
Close