Minacce a Frattura, la solidarietà di Cristiano Di Pietro: “Un gesto inaccettabile in una società civile”

Cristiano Di Pietro
Cristiano Di Pietro

“Esprimiamo solidarietà al Presidente della Giunta regionale, Paolo Di Laura Frattura, per il vigliacco e incivile atto di intimidazione subito”: è quanto afferma in una nota stampa il vicepresidente del Consiglio regionale, Cristiano Di Pietro.

“Un gesto inaccettabile in una società civile – prosegue il comunicato stampa –, un segnale di allarmante prepotenza. Proviamo  indignazione e rigetto per quanto avvenuto e rivolgiamo, per questo,  un pensiero ai tanti cittadini che, seppure in un diffuso stato di difficoltà lavorativa ed economica, continuano a fondare la loro vita sul principio di  legalità e sul rispetto delle persone. Condanniamo dunque ogni forma di violenza e ci stringiamo intorno al governatore che, pur dovendo fronteggiare una non facile situazione, si è assunto, con il consenso dei molisani,  la responsabilità di tirar fuori dal guado il Molise. Non abbiamo dubbi sul fatto che Paolo Frattura stia andando nella giusta direzione. Ammoniamo gli anonimi incivili ricordando loro che non sarà certo con gesti così arroganti e volgari che potranno essere risolti  problemi della nostra regione”.

Articoli correlati

error: Contenuto protetto !!
Close