Juniores Nazionale, a Mirabello i lupetti di Rienzo stendono l’Avezzano: 3-0 il risultato finale

La juniores nazionale del Campobasso
La juniores nazionale del Campobasso

CAMPOBASSO – AVEZZANO 3-0

Campobasso: Mazzella, Minichetti, Carmosino, Di Genova, Martinelli, Progna, D’Aversa (70′ Guglielmi), Schipani, Perrella, Antoniani (87′ Toccaceli), Marra (65′ Moffa). A disp. Tronca, Patavino, Polletta, Bruno, Ronzitti, Borrelli. All. Carmine Rienzo.

Avezzano: Morelli, Severini, Fracassi, Ranunzi (38′ Rusciani), Ciocci, Del Pizzo, Di Battista, Di Silvio (57′ D. Longo), Morzilli, K. Longo (68′ Campise), D. Besana. A disp. Marciante,M. Besana, Meola, Amanzi, Giovagnorio. All. Michela Scatena.

Reti: 40′ Marra, 50′ e 80′ Perrella.

Ammoniti: Del Pizzo e D. Longo.

Espulso: al 91′ Moffa (Campobasso).

Arbitro:  Maurizio Barbiero della sezione di Campobasso (Emidio Marchetti della sezione di Campobasso e Vincenzo Griguoli della sezione di Isernia).

Tris della juniores nazionale del Campobasso di mister Carmine Rienzo, che a Mirabello ha superato l’Avezzano, nel primo incontro tra i due club (domani, domenica 18 ottobre 2015, è in programma il match delle rispettive prime squadre per l’ottava giornata del girone F di serie D). 

A regalare il successo ai lupetti ci hanno pensato Marra, con un gol al 40′, e bomber Perrella, autore di una doppietta al 50′ e all’80’.

Ottima prestazione dei ragazzi di mister Rienzo, che salgono a quota 11 punti in classifica, candidandosi a un ruolo da assoluti protagonisti nel campionato con i tre successi e i due pareggi nelle prime cinque giornate di campionato.

Il Campobasso osserverà il turno di riposo sabato prossimo, 24 ottobre 2015, per tornare in campo nel turno infrasettimanale di martedì 27, quando la truppa rossoblù sarà impegnata nello scontro al vertice di San Benedetto del Tronto. Mirabello Sannitico si tornerà a giocare sabato 31 ottobre, quando nel capoluogo molisano arriverà L’Aquila, nel match che non sarà valido ai fini della classifica, in quanto il club abruzzese (di serie C) è impegnato nel torneo Berretti e, così, le gare contro il team del capoluogo abruzzese e contro la Maceratese servono solo come allenamenti, in vista delle gare ‘ufficiali’.

 

redazione

CBlive

Articoli correlati

error: Contenuto protetto !!
Close