La Chaminade Campobasso si riorganizza in vista della prossima stagione

La festa della Chaminade Campobasso a fine incontro
La festa della Chaminade Campobasso a fine campionato

La Chaminade Campobasso, a meno di una settimana dalla salvezza conquistata ai play out contro il Cataforio, si sta riorganizzando, in vista del prossimo campionato di serie B. La dirigenza rossoblù già si è incontrata in un paio di occasioni: nella prima circostanza è stato tracciato un bilancio della stagione appena trascorsa, tutto sommato positiva; mentre, l’altro summit ha visto i massimi vertici tracciare le linee guida per il prossimo torneo.

In attesa di decidere sulle eventuali conferme e partenze del gruppo che ha disputato l’ultimo campionato, la Chaminade Campobasso ha deciso di ripartire alzando l’asticella degli obiettivi sportivi. Dagli incontri è emersa la volontà di costruire una squadra che possa stazionare almeno a metà classifica, con un occhio puntato al quarto e quinto posto. Per non lasciare nulla al caso, già dalla prossima settimana, la società inizierà il giro di consultazioni con staff tecnico, giocatori e sponsor. L’entusiasmo della doppia sfida dei play out ha contagiato il direttore generale, Domenico Scarnata, disposto a investire ancora nel progetto di calcio a 5 rossoblù, che vede il settore giovanile di pari importanza della prima squadra.

Intanto, domenica 7 maggio 2017 i campioni regionali dell’Under 18 della Chaminade Campobasso inizieranno le fasi nazionali. Il quintetto del duo Santone-Santella sarà di scena al PalaGEMS di Roma, per affrontare la Lazio, avversario di prestigio contro cui il team rossoblù vuole ben figurare.

redazione

CBlive

Articoli correlati

error: Contenuto protetto !!
Close