News dal Molise

La consigliera Scuncio plaude ai punti programmatici di Toma. “Priorità: lavoro e stabilizzazione dei precari”

“Punti programmatici ampiamente condivisibili quelli espressi dal presidente Toma questa mattina in Consiglio regionale”. Così la consigliera regionale Eleonora Scuncio, subentrata nell’Aula di via IV Novembre, a seguito della sospensione dell’ex governatore Michele Iorio.

“Il Molise – ha detto la Scuncio – deve ripartire e per farlo non si può non concentrare l’attenzione su imprese e lavoro. La lista ‘Iorio per il Molise’ intende dare pienamente il suo contributo a questa maggioranza anche attraverso suggerimenti di azioni concrete volte ad agevolare la ripresa regionale. Come il caso legato al tema lavoro e, in particolare, l’applicazione del decreto Madia per risolvere, una volta per tutte, la situazione dei precari della pubblica amministrazione e dell’Asrem. Un decreto mai preso in considerazione in questa regione e la cui applicazione è una questione di giustizia sociale”.

“Siamo l’unica regione in Italia – ha concluso la consigliera regionale – a non aver dato seguito ad una legge nazionale la cui attuazione non comporti costi. Basterebbe una prima ricognizione del precariato in Molise per poi individuare le politiche da seguire sul calcolo da mettere a concorso e le stabilizzazioni”.

redazione

CBlive

Articoli correlati

error: Contenuto protetto !!
Close