News dal Molise

L’apicoltura fa nascere nuove imprese: convegno a Castel del Giudice

L’apicoltura come opportunità di lavoro e come strumento per l’agricoltura. È questo il tema del convegno che si terrà sabato 30 giugno 2018 a Castel del Giudice, negli spazi dell’albergo diffuso Borgo Tufi, con esperti del mondo delle api.

All’incontro “Apicoltura opportunità da cogliere e vincoli da superare” che avrà inizio alle 10, parteciperanno il professore dell’Università del Molise Antonio De Cristofaro e il professore Pier Antonio Belletti del Consorzio obbligatorio apicoltori della Provincia di Gorizia, il quale spiegherà le ultime novità per contrastare la varroa, l’acaro parassita che distrugge le api. Con loro, il sindaco di Castel del Giudice Lino Gentile, il direttore di Legambiente Molise Andrea De Marco e il direttore del Gal Alto Molise Mario Di Lorenzo.

“Tra gli obiettivi di questa iniziativa c’è quello di dar vita ad un progetto di formazione professionalizzante in apicoltura, per far nascere in Alto Molise nuove imprese apistiche – spiega il sindaco Lino GentileA Castel del Giudice, l’intento è di realizzare un alveare legato alla Cooperativa di Comunità Agricola e al meleto biologico”.

La vicinanza delle api alle coltivazioni agricole favorisce le produzioni alimentari e preserva la biodiversità. Inoltre, la cura delle api e la produzione di miele può diventare una buona occasione lavorativa, considerando che la domanda del dolce prodotto dell’alveare è più elevata rispetto all’offerta. Durante l’evento, verrà allestito un punto informativo dell’APAM, associazione produttori apistici molisani, per fornire informazioni sull’attività apistica. L’iniziativa è organizzata dal Comune di Castel del Giudice in collaborazione con VolApe, gruppo apistico paritetico, Legambiente Molise e il Gal Alto Molise.

redazione

CBlive

Articoli correlati

error: Contenuto protetto !!
Close