L’area Pip di Pietracatella abbandonata al degrado. L’Api Molise sollecita la Regione

Presidente API Matilde IosueLa zona artigianale Pip di Pietracatella, nata con ambizioni di sviluppo economico, è in uno stato di degrado massimo. Varie le segnalazioni arrivate all’Associazione Piccola e Media Industria del Molise – Api – che sollecita le Autorità e le Istituzioni ad intervenire per riqualificare quest’area che non ha nulla di subordinato rispetto ad altre zone industriali del Molise. Invece a Pietracatella si denuncia la mancanza di illuminazione; carente rete fognaria; un inesistente scolo dell’acqua piovana; un degrado dell’asfalto; l’incuria dell’area verde; una forte siccità estiva e il rischio esondazioni del fiume Tappino che si trova lì vicino.

Siamo seriamente  allertati per quanto segnalato dalle aziende – spiega la Presidente Matilde Iosueperché l’area PIP di Pietracatella nata con forti ambizioni di sviluppo, è ancora priva delle condizioni minime essenziali, necessarie per promuoverne le potenzialità e stenta a decollare a causa di tanti problemi che ostacolano l’attrazione degli insediamenti produttivi”.

Articoli correlati

error: Contenuto protetto !!
Close