Le carte della Dc, Ciriaco De Mita presenta il volume di Pasquale Passarelli

Presentato a Campobasso il libro di Pasquale Passarelli, “Le carte della DC 1970-1994”. L’opera in due tomi è stata illustrata nella Sala della Costituzione della Provincia alla presenza di Ciriaco De Mita e Giovanni Di Giandomenico.

L’opera accompagnata da una importante iniziativa di documentazione informatizzata, è stata resa possibile grazie al lavoro dell’autore che ha pazientemente progettato e diretto la catalogazione, digitalizzazione e indicizzazione del contenuto del “Fondo documentale della DC molisana” custodito dalla Fondazione “Vincenzo e Mimosa Patriciello”.

 “Non è solo uno sforzo di preservare i documenti perché – ha sostenuto Passarelli – la nostra operazione vuole essere uno sguardo su come il consenso si è formato, le decisioni sono state prese, e i contrasti sono stati risolti”.

A margine dell’incontro l’ex ministro De Mita, intervenuto per riportare la propria esperienza nella Dc, ha spiegato come il rischio dell’epoca moderna è quello “di abolire il pensiero dalla democrazia”. Proprio quel pensiero che in qualche modo si perde nel “governo della pubblicità” tipico di Matteo Renzi.

Ad ascoltare il suo intervento in platea, numerosi volti noti della Dc locale.

Articoli correlati

error: Contenuto protetto !!
Close