Le richieste de L’altraitalia al Presidente Frattura

Il senatore Roberto Ruta e il Governatore Paolo Frattura durante la conferenza stampa
Il senatore Roberto Ruta e il Governatore Paolo Frattura durante la conferenza stampa

Esprime soddisfazione il segretario generale dell’associazione tutela ed ambiente, L’altritalia, Filippo Poleggi per la volontà di revocare le autorizzazioni per la realizzazione delle due centrali a biomasse. A questo aggiungono, però, altre richieste: “Priorità alla legge regionale Petraroia Facciolla per consentire solo impianti compatibili con il territorio, dimensionati all’attività di realtà produttive, di aziende pubbliche e private   per finalmente attuare il principio della produzione distribuita e per impianti che abbiano anche la dimensione per una produzione economicamente conveniente, ma appena sufficiente. Dare un segnale di cosa è in concreto l’autonomia, la possibilità di dimensionare le leggi quadro delle Stato alla singola realtà territoriale. Contribuire all’attivazione del programma di ammodernamento e ristrutturazione della rete elettrica nazionale di adduzione che costituisce per il Paese la maggiore fonte energetica   alternativa e consentirebbe l’utilizzo dell’energia prodotta dagli impianti eolici ed il surplus di quelli fotovoltaici oramai realizzati anche nel Molise con la possibilità di vendere energia. Condurre ad approvazione la legge per il Parco del Matese, elemento di sviluppo e di protezione di un territorio di qualità come la vicenda insegna anche ai cittadini. Integrare i provvedimenti del Governo nazionale per incentivi ai privati finalizzati al risparmio energetico e la produzione singola”.

 

Articoli correlati

error: Contenuto protetto !!
Close