News dal Molise

Lions Club Campobasso, celebrati 60 anni di storia e i risultati raggiunti

Si è tenuta lo scorso sabato 9 giugno 2018 la 60^ Charter del Lions Club Campobasso, alla quale ha preso parte il Governatore del Distretto Lions 108 A Italy Carla Cifola il cui motto è WE SERVE.

La Cerimonia ha sancito il legame di amicizia che intercorre tra i soci che, tutti insieme si dedicano con etica al servizio e alla solidarietà per la comunità e per il mondo intero.

Il Lions Club Campobasso, ha come suo motto quello lasciato in eredità dal suo amato past governatore, Eolo Ruta, “DALL’IO AL NOI”, ha rinnovato il suo impegno dinnanzi al governatore, Carla Cifola, alle autorità lionistiche del distretto, alle autorità civili di cui è partner nel servizio ed a tanti amici Lions della zona A e della zona B della VI^ circoscrizione.

Gli interventi del governatore della Regione Molise, Donato Toma, (socio del LC Campobasso) e del presidente della Provincia e sindaco di Campobasso, Antonio Battista, hanno certificato il legame con il territorio e con le istituzioni.

I momenti lionistici più toccanti ed emozionanti sono stati rappresentati dall’ingresso delle due nuove socie, Antonella Presutti e Elena De Oto, dall’attribuzione della Melvin Jones Fellow ai soci Piero Colozza e Stefano Maggiani, i riconoscimenti per gli anni di onorato Lionismo attribuiti a Francesco Paolo Paolantonio, Magda Katsoura, Mario D’Apice, e per la crescita del club ai soci Piero Colozza e Maria Calabrese.

Il presidente del Lions Club Campobasso, Francesco Ferrauto, nel suo discorso ha voluto ringraziare il lavoro di tutti per i service dedicati ai Giovani e alla Comunità, per le importanti e riconosciute raccolte fondi realizzate per i service lions di maggiore rilievo distrettuale e nazionale, nonché l’insostituibile attività di sostegno e di supporto alle Istituzioni. Il Presidente Ferrauto ha quindi consegnato un assegno di € 1.250,00 al Governatore Carla Cifola per il service dedicato all’Oncologia Pediatrica e che finanzierà il Reparto dedicato esistente a Pescara, riferimento per la Pediatria di Campobasso.

Il biennio del Presidente Ferrauto si conclude con il consolidamento del Lions Club Campobasso che ha saputo fondere l’esperienza dei soci storici con l’energia ed il desiderio d’innovazione dei nuovi Soci e dei Leo di cui il Club è molto orgoglioso, i quali continuano a camminare tenendosi per mano, verso un rinnovato impegno di servizio all’insegna dell’etica e dell’amicizia.

 Cifola, nel ricordare l’impegno di servizio mondiale realizzato dai Lions e nel rappresentare gli importanti obbiettivi raggiunti dal Distretto, ha ringraziato il Lions Club Campobasso per il prezioso lavoro svolto.

Il Governatore, Carla Cifola, ha poi dedicato il suo pensiero più dolce ed accorato al ricordo del PDG Eolo Ruta, il cui motto “Dall’Io al Noi” è ancora illuminante per il suo Club e per tutto il Distretto, quindi, ha donato il suo Guidoncino al socio e cerimoniere del Lions Club Campobasso, Pino Ruta, figlio di Eolo.

La serata è proseguita con la rituale conviviale nelle splendida cornice del Blue Note dove i soci e gli ospiti, hanno avuto modo di iniziare a programmare nuove attività di servizio per il bene della comunità.

redazione

CBlive

Articoli correlati

error: Contenuto protetto !!
Close