Marcia per il lavoro: aderisce anche il Guerriero Sannita

Il prossimo 28 giugno 2014 i sindacati – Cgil, Cisl e Uil – hanno organizzato la Marcia per il lavoro, una manifestazione in difesa dei diritti dei lavoratori ed una protesta per il rispetto dell’ambiente, della sanità, della pubblica amministrazione e tanti altri temi caldi in questo periodo di crisi. Accanto a SEL, anche il movimento del Guerriero Sannita aderisce all’iniziativa per dimostrare solidarietà verso chi quotidianamente soffre per la perdita del lavoro. Non solo giovani disoccupati ma soprattutto persone di mezza età con famiglie a carico che si ritrovano senza un lavoro: a loro soprattutto il Guerriero Sannita esprime il proprio appoggio, sperando che all’evento di sabato ci sia una partecipazione copiosa di cittadini e sindaci. A tal riguardo, il Guerriero Sannita vuole far proprie le parole di Papa Francesco sul problema della mancanza di lavoro: “Se manca lavoro, viene ferita la dignità umana”.

Articoli correlati

error: Contenuto protetto !!
Close