Non versa l’Iva per un milione di euro, imprenditore isernino nei guai

Nei guai un imprenditore della provincia di Isernia che non ha versato l’Iva allo Stato per circa un milione di euro.

Al legale rappresentante di una società edile della provincia pentra, la Guardia di Finanza ha provveduto a sequestrare in via preventiva beni immobili dal valore di 500mila euro. Tre le unità immobiliari che, insieme a numerosi terreni agricoli nei comuni di Montaquila, Monteroduni e Capracotta sono stati colpiti da misura cautelare.

La violazione è stata segnalata dai finanzieri del Nucleo di polizia Tributaria alla Procura della Repubblica di isernia che ha richiesto e ottenuto dal gip il congelamento dei beni dell’indagato, fino alla concorrenza dell’imposta dovuta.

Articoli correlati

error: Contenuto protetto !!
Close