Oratino, un 44enne minaccia i passanti con un’ascia. Bloccato e trasportato in ospedale

Attimi di terrore a Oratino dove, ieri venerdì 2 maggio, un uomo di 44 anni ha afferrato un’ascia e ha iniziato a colpire la porta di un’abitazione privata, minacciando i passanti.

Un vero e proprio raptus di follia che ha colpito il 44enne, che ha poi cercato di fuggire all’arrivo dei Carabinieri della stazione di Oratino, giunti sul posto con i colleghi del Nucleo Operativo di Campobasso, chiamati dai cittadini spaventati per quanto stesse accadendo.

L’uomo avrebbe cercato di fuggire, dileguandosi nei campi. La sua fuga è durata poco, perché il 44enne è stato bloccato e trasportato all’ospedale ‘Cardarelli’ per gli accertamenti del caso. L’uomo è stato denunciato per i reati di minaccia aggravata e danneggiamento.

Articoli correlati

error: Contenuto protetto !!