Palazzo San Giorgio, ridotto il numero delle commissioni che passano da dodici a nove

consiglio comunaleSpending review al Comune di Campobasso: il Consiglio comunale, infatti, ha approvato con 24 voti favorevoli e uno solo contrario (dell’ex sindaco Di Bartolomeo) la riduzione del numero delle commissioni, che da dodici diventano nove, alla luce della diminuzione del numero dei consiglieri da 40 a 32 e con una nuova suddivisione delle materie.

Il lavoro all’interno delle commissione vedrà alcune novità: l’introduzione della webcam per la registrazione e la messa in onda sul sito del Comune di Campobasso dei lavori delle commissioni, in modo da garantire la massima trasparenza ai cittadini.

“Sarà una sorta di ‘grande fratello’ – fanno sapere dal Movimento 5 Stelle, che rivendica la novità introdotta – che metterà i consiglieri comunali sotto la lente d’ingrandimento. Un nostro emendamento – proseguono i grillini di Palazzo San Giorgio –, inoltre, permetterà la pubblicazione sul sito dei verbali dei lavori, nonché i registri delle presenze dei consiglieri”.

Le modifiche del regolamento delle commissioni consentirà l’attribuzione del gettone di presenza solo ai consiglieri che parteciperanno ad almeno il 60% della durata dei lavori. “Questo strumento – concludono i 5 Stelle – servirà a mettere fine al malcostume che vedeva diversi consiglieri firmare e andare via, assicurandosi ugualmente il gettone di presenza”.

Sul regolamento delle commissioni consiliari questa mattina, mercoledì 6 maggio 2015, alle 11 il sindaco Antonio Battista terrà una conferenza stampa nella Sala Consiglio di Palazzo San Giorgio.

Articoli Correlati

Lascia un commento

Back to top button

Close