Petraroia aderisce all’appello di Cuperlo: condivisione per la manifestazione della Cgil

Michele Petraroia
Michele Petraroia, vicepresidente della Regione Molise ed esponente del Pd

“Insieme ad altri iscritti del Pd ho aderito all’appello di Gianni Cuperlo per testimoniare la condivisione della sinistra del partito alla Manifestazione della Cgil del 25 ottobre”. A renderlo noto il vicepresidente della Giunta regionale, Michele Petraoia.

“Il futuro dell’Italia – ha rimarcato l’assessore – si costruisce con il lavoro e non contro il lavoro, ponendo al centro, in termini strategici, i principi dell’uguaglianza e della dignità di ogni persona. La politica ha il dovere di unire il Nord e il Sud, le generazioni, i migranti, le donne, i giovani e i disoccupati per una società coesa e solidale. Una sinistra è tale se non smarrisce l’orizzonte della giustizia sociale e se si fonda sul lavoro. Non esiste una politica di sinistra che non affermi il lavoro come valore, e per me non è concepibile– ha poi concluso Petraroia –  un impegno politico contrapposto ai valori costituzionali del lavoro”.

Articoli correlati

error: Contenuto protetto !!
Close