Polizia, trasferito in carcere a Larino un 44enne, già ai domiciliari, per maltrattamenti alla propria compagna

polizia di statoLa Polizia di Stato ha arrestato, trasferendolo nel carcere di Larino, un 44enne già ai domiciliari, per una serie di reati. Il nuovo provvedimento si è reso necessario a seguito della denuncia per maltrattamenti da parte della convivente. L’Autorità Giudiziaria, così, si è trovata costretta a sospendere, cautelativamente, la misura alternativa, in attesa di un nuovo giudizio del Tribunale di Sorveglianza.

Articoli correlati

error: Contenuto protetto !!
Close