Post sisma, da gennaio l’Acem monitorerà le fasi procedurali dei lavori

Dirigenti ACEML’Associazione Costruttori Edili del Molise ha reso noto di aver inoltrato stamattina, martedì 23 dicembre, una nota a tutte le imprese associate, con la quale ha richiesto la trasmissione agli uffici dell’associazione della documentazione inerente i lavori post sisma di cui risultano affidatarie, compresi gli interventi in fase di aggiudicazione in questi giorni.

Dal prossimo 1° gennaio, infatti, una equipe dell’Acem curerà il monitoraggio delle varie fasi procedurali dei lavori del terremoto, per tenere sotto controllo l’avanzamento delle pratiche e l’iter istruttorio che dovrà portare ai pagamenti, onde scongiurare eventuali intoppi burocratici, verificatisi in passato.

Articoli correlati

error: Contenuto protetto !!
Close