News dal Molise

Prescrizione, avvocati molisani pronti allo sciopero. Nessuna udienza dal 20 al 23 novembre

Quattro giorni di astensione per dire ‘no’ alla riforma della prescrizione, tanto cara al Governo gialloverde.

Anche i penalisti molisani scendono in protesta e, dal 20 al 23 novembre, si asterranno dalle udienze e da ogni attività giudiziaria. L’annuncio viene diramato dalla Camera Distrettuale Penale del Molise, con una nota a firma del suo presidente, l’avvocato Erminio Roberto.

Anche il Molise, aderisce, dunque alla protesta nazionale che vede i “penalisti italiani promuovere la mobilitazione della comunità dei giuristi in difesa della Costituzione”.

“Giusto processo, terzietà del giudice, ragionevole durata dei processi, presunzione di non colpevolezza, libertà personale, funzione rieducativa della pena”, sono, infatti, i principi contrapposti dai penalisti alla riforma penale che il Governo vuole attuare, con la quale secondo gli esperti si andrebbe a pregiudicare gravemente le libertà individuali con una svolta illiberale che “si intende imprimere al processo penale”.

redazione

CBlive

Articoli correlati

Lascia un commento

error: Contenuto protetto !!
Close