Riccia, 118mila euro per il rifacimento delle strade cittadine

Cda Linzi - Copia181 mila euro, la somma stanziata per il rifacimento di alcune strade di Riccia. Di tale importo il 10 per cento è stato finanziato dal Comune del Fortore.

Le strade per le quali è partita la manutenzione sono: Casalicchio; Linzi; Cercemaggiore-Gambatesa; Iana; Riccia-Pietracatella; Schito; Scesa Lauri; e le strade che conducono a Cercemaggiore e a Jelsi.

Interventi questi a tutto vantaggio e sostegno delle imprese agricole e forestali, dei lavoratori e dell’agricoltura. L’amministrazione comunale si è attivata al fine di perfezionare le infrastrutture, così da migliorare le condizioni necessarie a consentire la permanenze delle imprese, agevolando gli spostamenti.

Dopo l’approvazione del finanziamento da parte della Regione Molise, a valere sul bando PSR 2007-2013 misura 1.2.5. seconda edizione, “abbiamo realizzato i lavori in brevissimo tempo – afferma soddisfatto il vicesindaco Pietro TestaSiamo sempre molto attenti ai bandi regionali per non gravare sulle casse del Comune. Questi interventi, ora, contribuiranno ad accelerare gli investimenti per l’incremento delle produzioni e per la valorizzazione dei prodotti del settore agricolo, comparto trainante per l’economia del territorio”.

Sottolinea il consigliere comunale con delega ai lavori pubblici e urbanistici, Giuseppe Zingarelli: “Siamo orgogliosi perché è il secondo bando cui aderiamo e al quale arriviamo primi in graduatoria. Riccia ha un vasto territorio, numerose aziende agricole per un percorso di circa 130 km: ecco perché abbiamo ritenuto ancora più necessario fare manutenzione ordinaria e straordinaria. I lavori sono terminati. Siamo intervenuti nei punti più critici attraverso la sistemazione delle cunette, della massicciata stradale  e la successiva asfaltatura. E – aggiunge Zingarelli –sulla strada Riccia-Pietracatella, in località Pesco di Faggio (Crocella), si è provveduto a  mettere in sicurezza un ponte da tempo pericolante”. Il consigliere poi lancia l’appello ai cittadini di Riccia: Più attenzione a non attraversare strade asfaltate con mezzo cingolati e pesanti, e a non danneggiare le cunette: la salvaguardia delle strade dipende soprattutto da noi”.

In sostanza, l’amministrazione comunale ha attivato l’adeguamento e sistemazione stradale mediante interventi di manutenzione straordinaria, e opere di regimazione delle acque meteoriche. Nello specifico, gli interventi sono stati: scarificazione di massicciata stradale; bonifica del piano di posa della fondazione stradale; fornitura a posa in opera di conglomerato bituminoso per strato di collegamento (binder); pulizia e nuova realizzazione di cunette.

 

Articoli correlati

error: Contenuto protetto !!
Close