News dal Molise

Roccamandolfi, drappo e scarpe rosse per dire ‘no’ alla violenza sulle donne

In occasione della Giornata internazionale contro la violenza sulle donne che come ogni anno, ricorre il 25 novembre, il Comune di Roccamandolfi ha esposto un drappo rosso sul balcone municipale e allestito scarpette rosse in “ricordo di tutte quelle donne che hanno perso la vita perché un uomo ha rubato loro i sogni”.

“Scopo dell’iniziativa – ha spiegato il sindaco Giacomo Lombardi – è quello di sensibilizzare la cittadinanza rispetto a un fenomeno sempre più diffuso e dalle conseguenze drammatiche per le donne, una piaga ormai universalmente considerata una vera e propria violazione dei diritti umani”.

“Il 25 novembre – conclude Lombardi – dovrebbe essere una giornata che celebra il coraggio e il ruolo attivo delle donne nella società e non tanto la loro ‘presunta’ debolezza e il loro essere vittime indifese della violenza maschile. Essere donna il 25 novembre non dovrebbe voler dire solo denunciare, ma l’essere donna dovrebbe significare proporre una propria visione del mondo, vedersi e amarsi come ogni essere umano al di là e a prescindere del proprio genere.

redazione

CBlive

Articoli correlati

Lascia un commento

error: Contenuto protetto !!
Close