Sara Affi Fella, il Molise pronto a supportare la sua Miss

Sara Affi Fella, in gara col numero 5
Sara Affi Fella, in gara col numero 5

Smartphone ricaricati e telefoni pronti all’uso: domenica sera i molisani si stringeranno attorno a Sara Affi Fella per televotarla. La concorrente di Sesto Campano, eletta prima a Campobasso e poi a Tufara, dopodomani rappresenterà storicamente il Molise (tra le prime 24 classificate) alla finale nazionale di Miss Italia, presentata dalle ore 21 in diretta su LA7 da Simona Ventura. Un risultato storico che potrà essere migliorato dal passaggio del turno: specie negli ultimi anni, mai nessuna è riuscita a qualificarsi così in alto come la Miss Molise, che a Jesolo ha ricevuto la fascia “Curvy”.

Miss Italia, però, sarà eletta col televoto (si può votare per un massimo di 5 volte a sessione, il costo è di 1,02 euro iva inclusa) chiamando da telefono fisso al numero 894000 e da mobile inviando un sms al numero 4770471: i sostenitori molisani scriveranno il numero della propria rappresentante, 05.

Sara, 18 anni, occhi verdi, capelli castano chiaro, alta 1,73, frequenta il terzo anno del liceo classico e vorrebbe lavorare nel campo della comunicazione. È stata iscritta per nove anni alla Federazione italiana danza sportiva (Fids). È molto motivata e determinata in ciò che fa e punta sempre in alto, cercando di fare tutto nel miglior modo possibile. È entusiasta del fatto che il nostro Paese sia diventato una terra piena di “colore”, ma per lei Miss Italia deve essere italiana al cento per cento. Il fiore che ama e che la rappresenta è il girasole.

La Affi Fella è stata selezionata durante le selezioni che sono state realizzate in Molise dall’agente regionale Lidia Morelli, che soltanto al suo secondo anno di gestione è riuscita a far ottenere alla regione un risultato storico grazie al posizionamento di Sara, il cui destino ora è nelle mani dei suoi corregionali.

Articoli correlati

error: Contenuto protetto !!
Close