Termoli-Lesina, Nagni incontra i vertici Rfi. “Fiduciosi, ma cauti sull’approdo della variante al Cipe”

L'assessore regionale Pierpaolo Nagni
L’assessore regionale Pierpaolo Nagni

Nella tarda mattinata di oggi,lunedì 3 novembre, l’assessore regionale ai Trasporti, Pierpaolo Nagni, ha incontrato a Roma i vertici di Rete Ferroviaria Italiana, per discutere della richiesta di variante al tracciato relativa alla tratta Termoli – Lesina  avanzata dalla Regione Molise.

Cauta soddisfazione è stata espressa dall’assessore per la disponibilità dimostrata dall’amministratore delegato di Rfi, Maurizio Gentile, con il quale ha affrontato la questione. “La proposta del Molise, infatti , non è mai stata valutata nella sua interezza – ha sottolineato Nagni –  ma sembra, ora, che le differenze tra la realizzazione di una galleria, e la realizzazione del viadotto previsto, vadano attenuandosi. Abbiamo elementi per poter  ben sperare, ma restiamo comunque vigili sulla vicenda. Laddove le parole e le prospettive che si sono delineate nell’ambito dell’incontro di oggi, non dovessero trasformarsi in azioni concrete, siamo decisi a non firmare alcuna promessa al buio e a portare avanti il nostro diniego rispetto all’attuale progetto. Nelle prossime 48 ore – ha proseguito l’assessore – si dovrà procedere ad una stima dei costi, che sia il più possibile realistica, per poter poi affrontare la discussione con la struttura tecnica di missione del Ministero Infrastrutture e Trasporti, e capire se davvero ci siano, anche per noi , margini di azione. Crediamo che in questo anno  molti passi in avanti siano stati compiuti, ma vien da pensare che, se invece di ostacolare con sospetto la richiesta del Molise sulla quale, dopo tanto penare, oggi si è aperto un varco, con ogni probabilità,  avremmo già ottenuto quanto richiesto, senza inficiare la posizione di altri. Seppur fiduciosi – ha poi concluso Nagni – manteniamo alta l’attenzione sulla Termoli Lesina,  almeno fino a quando non avremo la certezza che la variante da noi proposta possa approdare al Cipe”. 

Articoli correlati

error: Contenuto protetto !!
Close