‘Un mese di passione’: Donato Tronca racconta venti anni del torneo di calcio di Riccia

L'autore Donato Tronca e la sua famiglia
L’autore Donato Tronca e la sua famiglia

CAMILLO VITI

‘Un mese di passione’ è una raccolta a firma del riccese Donato Tronca, grande appassionato di calcio ed organizzatore del noto torneo ‘Madonna del Carmine’, giunto quest’anno al suo quarto lustro di vita.

Venti anni di attività amatoriale sono la riprova dello spirito organizzativo del presidente Donato Tronca, coadiuvato dai figli Michele, Maria Valentina e Antonella.

Un appuntamento, quello del torneo di Riccia, onorato da formazioni blasonate, provenienti anche da fuori i confini regionali. L’elegante volume si fa apprezzare per la bellezza delle numerose foto, che sono l’essenza della pubblicazione. Lavoro di raccolta certosina di Donato Tronca. Una galleria di personaggi, più o meno noti, sono l’essenza di questa preziosa pubblicazione, che si lascia apprezzare per la sua originalità.

La prefazione di Padre Gennaro Farano OJS, parroco della parrocchia Maria Santissima Addolorata di Santa Margherita di Savoia è il più eccellente biglietto da visita della manifestazione calcistica.

“Che bello – afferma padre Gennaro – e mi congratulo con gli organizzatori, con a capo Donato Tronca, per la costanza, l’ingegno e la fedeltà, con sacrifici nel mandare avanti questa iniziativa che fa onore a tutta la città di Riccia”.

Un album di eccezionale bellezza che racconta la cronistoria del torneo di calcio, che ha preso il via nel lontano 1994. Una manifestazione che ha suscitato l’interesse del centro riccese e dei paesi molisani del territorio regionale.

Articoli correlati

error: Contenuto protetto !!
Close