Zuccherificio del Molise, servirà una quinta asta per la vendita dello stabilimento

Vendita andata a vuoto per la quarta volta allo Zuccherificio del Molise: ci sarà bisogno almeno di un quinto bando per vendere lo stabilimento saccarifero termolese. La vecchia società non ha attratto alcun possibile compratore neanche con la quarta asta, terminata ieri, martedì 10 giugno, alle 13.

Il minimo necessario era di venti milioni d’euro, già scontato, ma nessuno si è mostrato interessato. Allora per cercare di trovare qualche possibile compratore, in queste ore si abbasserà il prezzo iniziale almeno di un quinto del valore.               A.N.

Articoli correlati

error: Contenuto protetto !!
Close