I dolci di Vittorio

I dolci di Vittorio / Il pasticciere Sallustio consiglia il Rotolo di frolla con confettura alle pesche

Per la penultima domenica del mese di settembre, il pasticciere Vittorio Sallustio porta in tavola il Rotolo di frolla con confettura alle pesche. Di seguito tutti i consigli dell’esperto.

Ingredienti: burro gr 100; zucchero gr 100; sale un pizzico; bacca di lievito n. 1; farina 00 gr 250; lievito in polvere gr 5; uova intere gr 60; confettura alle pesche gr 300.

Ingredienti per la decorazione: zucchero a velo q.b.

Tempo di esecuzione: 60 minuti.

Procedimento: in una ciotola ammorbidire il burro tagliato a cubetti con lo zucchero, il sale e i semi di vaniglia. A parte unire la farina e il lievito, setacciare su un piano di lavoro e formare un “vulcano”. Mettere all’interno il burro ammorbidito e le uova ed impastare velocemente il tutto. Formare con l’impasto ottenuto una palla, avvolgere con la pellicola trasparente e fare riposare in frigo per almeno un’ora.

Composizione del dolce: stendere la pasta frolla fino ad ottenere una sfoglia spessa 5 mm e formare un rettangolo. Sistemare la frolla su un foglio di carta da forno più largo e più lungo di almeno 4 cm per lato. Adagiare, quindi, la confettura facendo attenzione però a non sporcare il bordo per almeno un centimetro. Aiutandosi con la carta, arrotolare la pasta frolla dal lato più lungo fino a formare un rotolo. Avvolgere successivamente in uno strofinaccio e chiudere le due estremità con due molle. Lasciare ancora riposare in frigo per almeno un’ora. Cuocere in forno statico a 180° per 30 minuti circa (la superficie del dolce deve diventare dorata).

Togliere dal forno e lasciarle raffreddare.

Prima di servirlo spolverare con lo zucchero a velo e tagliare a fette.

Il dolce è servito.

Redazione

CBlive

Articoli Correlati

Lascia un commento

Back to top button

error: Contenuto protetto !!
Close