I dolci di Vittorio

I dolci di Vittorio / Il pasticciere Sallustio porta in tavola la Pigna pasquale

In occasione della Pasqua, il pasticciere Vittorio Sallustio, porta in tavola una pietanza decismanete in tema. Di seguito tutti i segreti per realizzare un’ottima Pigna pasquale.

Ingredienti per il dolce: uova gr 150; zucchero gr 100; bacca di vaniglia n. 1; olio di semi ml 100; farina gr 250; lievito per dolci gr 16; scorza grattugiata di 1/2 limone; latte intero ml 100.

Ingredienti per la glassa: albume d’uovo gr 20; zucchero gr 50; succo di limone qualche goccia.

Ingredienti per la decorazione: codette di zucchero colorate q.b.

Tempo di esecuzione: 60 minuti.

Procedimento per il dolce: in una ciotola o con una planetaria, iniziare a montare le uova con lo zucchero e i semi di vaniglia. Aggiungere poi a filo l’olio continuando a montare. A parte, unire la farina e il lievito e setacciare. Iniziare a incorporare quindi al composto, poco per volta, le polveri setacciate, la scorza di limone e il latte alternandoli tra loro. Versare il composto ottenuto in una tortiera per ciambella di media grandezza, precedentemente imburrato e infarinata e cuocere a 180° per 30 minuti circa. Trascorso il tempo indicato il consiglio è quello di controllare la cottura facendo un foro al centro della torta con uno stecchino, se rimane asciutto la torta è pronta. Al termine della cottura togliere la tortiera dal forno e lasciare raffreddare prima di sfornarla.

Procedimento per la glassa: quando la ciambella sarà ben fredda, in una ciotola o con una planetaria, iniziare a montare l’albume e quando inizia a schiumare aggiungere poco per volta lo zucchero e poi le gocce di limone e continuare a montare fino ad ottenere un composto spumoso. Con l’aiuto di una spatola stendere bene la glassa su tutta la superficie del dolce e per completare decorare con le codette di zucchero colorate.

Il dolce è servito.

Redazione

CBlive

Articoli Correlati

Lascia un commento

Back to top button

error: Contenuto protetto !!
Close