I dolci di Vittorio

I dolci di Vittorio / Il pasticciere Sallustio porta in tavola le Tartellette alle pere

Belle da vedere e soprattutto buone da mangiare. Per la prima domenica del mese di marzo il pasticciere, Vittorio Sallustio, porta in tavola le Tartellette alle pere. Per i lettori di CBlive tutti i segreti per realizzarle al meglio.

Ingredienti per la pasta frolla: burro gr 150; zucchero gr 100; sale un pizzico; farina 00 gr 250; tuorli d’uovo n. 2.

Ingredienti per le pere spadellate: pere a cubetti gr 250; zucchero gr 40; acqua gr 20; burro gr 25; Grand Marnier gr 25.

Ingredienti per la crema frangipane: burro gr 100; zucchero di canna gr 80; uovo n. 1; lievito per dolci gr 6; fecola di patate gr 30; farina di mandorle gr 80.

Ingredienti per la decorazione: zucchero a velo q. b.

Tempo di esecuzione: 50 minuti.

Procedimento per la pasta frolla: in una ciotola, ammorbidire lo zucchero con il burro e il sale. Setacciare la farina su un piano di lavoro e formare un ‘vulcano’. Mettere all’interno il burro ammorbidito, e i tuorli e impastare velocemente il tutto. Formare con l’impasto ottenuto due palline (una leggermente più grande), avvolgerle con la pellicola trasparente e farle riposare in frigo per almeno 30 minuti.

Procedimento per le pere spadellate: mettere in una padella tutti gli ingredienti e spadellare fino ad asciugare i liquidi mescolando frequentemente. Spegnere il fuoco e fare raffreddare.

Procedimento per la crema Frangipane: in una ciotola montare il burro con lo zucchero fino ad ottenere un composto liscio e spumoso. Aggiungere l’uovo e continuare a montare fino a farlo incorporare. Aggiungere, quindi, il resto degli ingredienti e mescolare con una spatola.

Composizione del dolce: stendere la pasta frolla e ottenere una sfoglia spessa 4 millimetri. Con un taglia pasta ricavare 4 dischi da usare per foderare le tartellette, precedentemente imburrati. Con un cucchiaio, stendere un sottile strato di crema frangipane. Versare, quindi, le pere spadellate e completare con la restante crema frangipane. Mettere le tartellette su una teglia e cuocete a 180°C per circa 20 minuti. Al termine della cottura toglierle dal forno e lasciarle raffreddare prima di sformarle. Spolverare con dello zucchero a velo prima di servirle.

Il dolce è servito.

Redazione

CBlive

Articoli correlati

Lascia un commento

error: Contenuto protetto !!
Close