Sport

Di Lauri, Cogliati e Giacobbe bussano tre volte: troppo Campobasso per la Sangiustese

CAMPOBASSO – SANGIUSTESE 3-0

CAMPOBASSO (4-3-3): Sposito, Lo Bello, Magri, Marchetti, La Barba (58’ Calzola); Danucci, Antonelli (68’ Salvatori), Di Lauri (54’ Ranelli); Giacobbe, Cogliati (63’ Musetti), Alessandro (80’ Islamaj). A disp. Rao, Di Pierri, Allocca, Calzola, Di Paolo. All. Bagatti (squalificato, in panchina Giovanni Piccirilli).

SANGIUSTESE (4-4-2): Chiodini (65’ Carnevali), Shiba (49’ Massaroni), Buaka Lututala, Perfetti, Scognamiglio, Moracci, Pezzotti (46’ Carta), Camillucci (46’ Argento), Cheddira (52’ Pluchino), Cerone, Tizi. A disp. Carnevale, De Reggi, Doci, Kamara, Papavero. All. Stefano Senigagliesi.

Rete: 33’ Di Lauri, 40’ Cogliati, 51′ Giacobbe.

Note: ammonito Di Lauri; spettatori 600 circa; recupero 1’ e 4’.

Arbitro: Luca Capriuolo della sezione di Bari (Michele Colavito di Bari – Marco Colaianni di Bari).

Il Campobasso asfalta la Sangiustese, che si era presentata al ‘Nuovo Romagnoli’ da quarta forza del campionato. Gara chiusa già nel primo tempo con le reti di Di Lauri e Cogliati e archiviata al 51′, quando a calare il tris è Giacobbe.

Il Campobasso inizia subito bene e, dopo due giri di lancette, La Barba dalla sinistra apre per Cogliati, che va al tiro di prima intenzione. Chiodini è chiamato agli straordinari e respinge la sfera di gioco. Trascorre un minuto e dall’asse Giacobbe-Cogliati nasce un’ottima occasione da rete, che sfuma sul più bello.

La Sangiustese risponde con una ripartenza conclusa da Cerone, che sulla strada verso il gol trova un attento Sposito. Sull’altro fronte, Giacobbe alza troppo la mira.

I locali sono scatenati e all’11’ sono ancora pericolosi con un cross di Cogliati, che per un soffio Marchetti non riesce a correggere in rete.

Corre il minuto 17 quando Giacobbe appoggia per Di Lauri, il cui destro è respinto dall’esperto Chiodini, il quale al 20’ anticipa La Barba lanciato a rete.

Danucci scalda i guantoni di Chiodini al 26’ con una gran conclusione, deviata in calcio d’angolo.

La Sangiustese si vede soltanto con un tiro di Pezzotti (30’), ma la mira non è delle migliori.

Il Campobasso passa in vantaggio al 32’. Azione corale del team molisano, palla a Giacobbe che va al tiro, Chiodini respinge, Di Lauri è pronto a raccogliere la ribattuta, trovando il gol dell’1-0.

I lupi raddoppiano al minuto 39: ripartenza veloce di Cogliati, che fa tutto da solo, triangola con Alessandro, che serve ancora Cogliati, la cui conclusione vale il 2-0.

Il Campobasso cala il tris al 51’: scambio in area di rigore tra Cogliati e Giacobbe con quest’ultimo che trova il diagonale vincente. La palla lambisce il palo e si infila in rete. È il 3-0, che chiude definitivamente l’incontro.

I ritmi calano, ma i molisani non sono sazi. Al 57’ triangolazione tra Giacobbe e Lo Bello. Il primo va al tiro, sfera di poco a lato della porta marchigiana.

Alessandro (59’), da comoda posizione, colpisce Chiodini, che chiude bene la porta. L’estremo difensore della Sangiustese si ripete (62’) anche su Alessandro.

La partita ha ancora poco da dire. Il 3-0 permette ai due tecnici di effettuare ben dieci sostituzioni, in vista del turno di domenica. I ritmi calano e le due formazioni arrivano al triplice fischio finale senza creare grandi emozioni, eccezion fatta per una conclusione da distanza ravvicinata mal sfruttata da Cerone, che avrebbe potuto rendere meno amara la sconfitta.

Importante vittoria del Campobasso, all’undicesimo risultato utile consecutivo. E domenica 3 febbraio 2019 trasferta a Recanati.

redazione

CBlive

Articoli correlati

error: Contenuto protetto !!
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker