Sport

Il Campobasso ha presentato la campagna abbonamenti. La Curva Nord costerà 100 euro, 180 e 250 euro le tribune: le tessere si sottoscriveranno alla Banca delle Province Molisane

foto cb logoÈ stata presentata la campagna abbonamenti del Campobasso, per la stagione 2014/2015. Teatro del primo passo verso la nuova stagione è stata la Banca delle Province Molisane, già partner del club rossoblù nella scorsa stagione.

A rappresentare la società c’era il presidente Giulio Perrucci, con i due soci Roberto Fagnano e Aldo Reale; mentre, per l’istituto bancario il presidente Luigi Sansone e il direttore della filiale, Cesare Bitonti.

“Ringrazio tutti i tifosi del Campobasso – le affermazioni di Perrucci – a nome di tutta la società, ma il nostro grazie va anche alla Banca delle Province Molisane, che ha sposato sin dall’anno scorso il nostro progetto di rilancio del calcio nel capoluogo molisano. In questi giorni, tra il pagamento della tassa di iscrizione e l’emissione della fidejussione, l’apporto dell’istituto bancario è stato lodevole. Approfitto, per affermare anche che il Campobasso è stato iscritto e, dunque, tornerà a giocare in serie D”.

Di ringraziamenti in ringraziamenti, anche il presidente della Banca delle Province Molisane, Luigi Sansone, sullo stesso tono di Perrucci: “Il nostro grazie va alla società di calcio del Campobasso, che ci sta facendo dimostrare quanto sia importante avere sul territorio una banca locale. Siamo una realtà con 23mila soci e tre filiali in regione. Per la nascita e la crescita dell’istituto bancario abbiamo scelto la strada più difficile, quello di tanti piccoli soci, preferiti ai grandi industriali. In questo modo riusciamo ad avere ricadute positive sul territorio, come il binomio che si è creato tra la nostra banca e il Campobasso Calcio”.

Campagna abbonamenti – Inizierà martedì 15 luglio. L’abbonamento in Curva Nord costerà 100 euro; in Tribuna Laterale 180 euro; in Tribuna Centrale 250 euro. Sarà possibile anche acquistare la tessera di socio sostenitore al costo di 500 euro. La tessera per assistere alle partite casalinghe potrà essere acquistato soltanto presso la Banca delle Province Molisane, che ha messo a disposizione uno sportello dedicato. A coloro che si abboneranno al Campobasso, l’istituto bancario regalerà una carta di credito prepagata, con la quale si potranno effettuare ricariche, pagamenti e diverse funzioni di conto corrente. Le informazioni sulla campagna abbonamenti, da lunedì 14 luglio, saranno riportate sul sito della società rossoblù.

Articoli correlati

error: Contenuto protetto !!
Close