Sport

Serie D, tris del Campobasso sul Giulianova. In gol Todino, Minadeo e Di Gennaro. L’Agnonese corsara a Teramo, perde il Termoli allo scadere

campobasso giulianovaCAMPOBASSO – GIULIANOVA 3-1

Campobasso: Conti, Di Gioacchino (46′ Cianci), Bernardi, Marinucci Palermo, Fusaro, Minadeo, Dragone, Pani (56′ Fazio), Miani (79′ Scudieri), Todino, Di Gennaro. A disp. Maggi, Scudieri, Nicolai, Palumbo, Iovannisci, Vitelli, Lazzarini. All. Francesco Farina.

Giulianova: Falso, Testoni, Sciamanna (79′ Sborgia), Censori, Ferrante, Calabuig, Mariani, Esposito, Nassi, Gaetani (71′ Indelicato), Rosafio (38′ Precchiazzi). A disp. Ippoliti, Ursini, Simane, Precchiazzi, Raparo, Giansante, Valdes. All. Giorgini (squalificato, in panchina Giuseppe Tortorici).

Reti: 17′ Todino, 20′ Gaetani, 58′ Minadeo, 92′ Di Gennaro.

Ammoniti: Esposito.

Arbitro: Cascone di Nocera Inferiore (assistenti: Bovio di Ercolano e Barchetta di Nola

Dall’inviato Giuseppe Formato, direttore responsabile di CBlive

campobasso giulianova 3Il Campobasso, dopo la sconfitta di Macerata, cerca il riscatto contro il Giulianova. La vittoria è d’obbligo per ricominciare a conquistare punti, che consentono di restare in scia delle prime della classe, tutte marchigiane, che stanno dettando legge nel girone F di serie D.

ore 14,28: inizio della partita

1′: lupi in campo con il 3-5-2; 4-3-3 per il Giulianova, che dispone tra le proprie fila dell’ex Reggina, in serie A, Maurizio Nassi, attaccante classe 1977. L’allenatore dei lupi preferisce Fusaro a Scudieri, quest’ultimo premiato con una targa dalla società, prima del match, per le cento presenze in rossoblù. Pani gioca in mediana al posto di Fazio; gli under sono Di Gioacchino, Bernardi, Dragone e il portiere Conti.

15′: la prima vera occasione capita al Giulianova, con un colpo di testa, sottomisura, di Nassi, il giocatore più esperto dei giuliesi, sul quale Conti si supera, dimostrando di essere il giocatore in più di questo Campobasso.

17′: risponde immediatamente il Campobasso, che passa in vantaggio. La sponda di Di Gennaro è per Todino, che entra in area di rigore e sottomisura appoggia sul palo lungo, dove l’estremo difensore Falso non può arrivare. Campobasso-Giulianova 1-0.

20′: risponde subito il Giulianova, che perviene al pareggio. Testoni dalla trequarti di campo, dalla corsia di destra, lascia partire un traversone che trova la difesa dei lupi impreparata. Salta più alto di tutti il 19enne Davide Gaetani, che beffa Conti. Campobasso-Giulianova 1-1.

30′: la prima mezz’ora non è stata bellissima. Due i lampi sinora, che hanno risvegliato l’incontro dal torpore e dal mancato spettacolo.

35′: fallo di Esposito su Marinucci Palermo a centrocampo e il direttore di gara ammonisce il numero otto abruzzese.

36′: gran botta sottomisura e da posizione defilata di Dragone, l’estremo difensore Salvo risponde con un colpo di reni provvidenziale. Brivido per il Giulianova, Campobasso vicinissimo al nuovo vantaggio.

37′: ancora un’occasione per i lupi, sempre con Dragone. Questa volta la conclusione dell’esterno rossoblù, da ottima posizione, è altissima.

38′: Di Gioacchino consegna palla al Giulianova nella propria metà campo, ancora una volta Testoni lascia partire una conclusione al contagiri per la testa di Nassi, che si spegne d’un niente a lato della porta di Conti. Brivido per il Campobasso.

38′: prima sostituzione per il Giulianova. Esce Rosafio, entra Precchiazzi.

42′: ci prova Esposito dai venticinque metri, Conti blocca accartocciandosi a terra.

48′: tre i minuti di recupero. Il primo tempo tra il Campobasso e il Giulianova termina 1-1.

ore 15,29: inizio del secondo tempo.

46′: primo cambio tra le fila dei lupi. Esce Di Gioacchino, autore di una prestazione negativa, entra Cianci. Il Campobasso passa al 4-4-2.

56′: seconda sostituzione imposta da Farina. Esce uno spento Pani, fa il suo ingresso il campobassano Fazio.

58′: Campobasso in vantaggio. Di Gennaro conquista un fallo dai venti metri. Sul pallone si porta Minadeo, che piazza il pallone sul palo lungo con un preciso rasoterra, sul quale l’estremo difensore Falso non si fa trovare pronto. Campobasso-Giulianova 2-1.

69′: Campobasso vicino al tris. Minadeo ancora in avanti, riceve palla e prova la conclusione da comoda posizione, sparando alto.

71′: secondo cambio per gli abruzzesi. Esce l’autore del gol, Gaetani, al suo posto entra il pari-età, classe ’95, Indelicato.

71′: ammonito, per proteste, Conti, portiere dei lupi.

79′: Campobasso e Giulianova effettuano il terzo campo. Tra le fila dei lupi esce Miani ed entra Scudieri; mentre, tra i giallorossi abruzzesi Sciamanna lascia il campo a Sborgia.

83′: Testoni dalla corsia mancina mette nel cuore dell’area di rigore un preciso traversone, sul quale in tuffo Precchiazzi manda di pochissimo a lato. Pochi secondi e nuovo brivido per il Campobasso: Nassi si ritrova a tu per tu con l’estremo difensore dei lupi, che esce a valanga, salvando in maniera provvidenziale la porta rossoblù.

Quattro minuti di recupero.

92′: azione di contropiede per il Campobasso. Fazio per Cianci, che serve Di Gennaro, tutto solo in area di rigore. L’attaccante rossoblù segna la rete che manda agli archivi l’incontro. Campobasso-Giulianova 3-1.

Il Campobasso supera per 3-1 il Giulianova, grazie alle reti di Todino, Minadeo e Di Gennaro. Il momentaneo pareggio del Giulianova ad opera di Gaetani. I lupi di Farina, dopo questo successo, si presentano nelle migliori condizioni alla partitissima di San Benedetto del Tronto.

I RISULTATI DELL’11^ GIORNATA DEL GIRONE F DI SERIE D

Amiternina Scoppito – Termoli 2-1 (12′ pt Santoro, 32′ pt Carrato 49′ st Maiorano)

Chieti – Maceratese 2-2 (7′ st Orlando, 13′ st Ferri Marini, 43′ st Kouko, 47′ st Cucinotta)

Campobasso – Giulianova 3-1 (20′ pt Gaetani, 18′ pt Todino, 13′ st Minadeo, 47′ st De Gennaro)

Civitanovese – Recanatese 2-0 (44′ st Pintori, 50′ st Margarita)

Jesina – Celano Marsica 3-1 (20′ pt Trudo, 4′ st Pierandrei, 31′ st Luzi, 43′ st Traini)

Fermana – Alma Juventus Fano 1-3 (Iacoponi – Borrelli, Gucci, Marconi)

Matelica – Castelfidardo 1-1 (10′ pt Vitone, 14′ st Dell’Aquila)

San Nicolò – Olympia Agnonese 1-2 (31′ pt Pagliuca, 15′ st Saltarin, 45′ st Paris)

Vis Pesaro – Sambenedettese 1-3 (14′ pt Baldinini, 17′ pt Borghetti, 28′ pt Evacuo, 13′ st Borgese)

LA CLASSIFICA GENERALE DOPO L’11^ GIORNATA

[phpleague id=2 type=tables]

 

Articoli correlati

error: Contenuto protetto !!
Close