Sport

Serie D, i lupi ‘ottimisti’ nella patria di Leopardi: a Recanati si punta al poker. Termoli a San Benedetto, Agnonese impegnata col Fano del molisano ed ex Sivilla

Campobasso-Vis-Pesaro-2-1-50-1024x682GIUSEPPE FORMATO

Il Campobasso va a caccia del poker: con questo spirito la truppa di mister Francesco Farina affronta la trasferta del ‘Tubaldi’ di Recanati. I giallorossi leopardiani, nelle prime cinque giornate di campionato, hanno vinto due volte, contro la Fermana e ad Agnone, perdendo contro Giulianova, San Nicolò e Fano.

I lupi stazionano, dopo la vittoria al fotofinish contro la Vis Pesaro, in seconda posizione e i rossoblù, con due pareggi e tre successi all’attivo, vogliono continuare a volare in classifica, anche per arrivare in piena forma e il morale a mille al big-match di sabato prossimo, 18 ottobre, quando al ‘Selva Piana’ arriverà, per l’anticipo satellitare, il Chieti.

Farina non conta defezioni e anche l’attaccante Ciccio Di Gennaro sarà dell’incontro, anche se giovedì si è allenato a parte per un problema a un ginocchio. Tutti a disposizione, dunque, per l’allenatore dei lupi, che punta a restare imbattuto, così come avviene dall’agosto del 2013.

Campobasso - Vis Pesaro 2-1 (39)Il trainer rossoblù dovrebbe riconfermare il pacchetto arretrato del match contro la Vis Pesaro, con Conti tra i pali, Minadeo e Fusaro al centro della difesa (con Scudieri che, comunque, spera di riprendere la maglia numero cinque) con Dragone e Nicolai sulle corsie laterali. In mediana conferma per Fazio e Marinucci Palermo e, nel corso dell’incontro, potrebbe trovare spazio anche l’ex Cagliari, Pani, in gruppo ormai da tre settimane e che dovrebbe essere pronto per l’esordio. Todino e Cianci presidieranno le corsie esterne, mentre in avanti sembra scontata la conferma del duo Di Gennaro-Miani, anche se Lazzarini, che ha deciso la partita contro il Pesaro, reclamerebbe un posto nello scacchiere titolare. Gli ultimi dubbi saranno sciolti dall’allenatore Francesco Farina soltanto all’immediata vigilia della gara.

Sul fronte Recanatese, contro il Campobasso, esordirà l’ultimo arrivato, il mediano Daniele Scartozzi, nell’ultima annata in forza al Matelica, classe 1983, calciatore dalla grande esperienza con all’attivo 140 presenze in C1 con Pescara, Giulianova e Cavese e 100 gare in D con Teramo e Sambenedettese, squadre con le quali ha vinto il campionato, Jesina e Matelica.

Campobasso - Vis Pesaro 2-1 (29)La partita del ‘Tubaldi’ tra la Recanatese e il Campobasso sarà diretta da Mattia Dal Pan di Belluno, che sarà coadiuvato dagli assistenti Gabriel Hernan Schelotto e Ernesto Cristiano, entrambi della sezione di Cesena. Si gioca, domenica 12 ottobre 2014, alle ore 15.

Iniziativa della società rossoblù – Sui social network facebook e twitter, digitando l’hashtag  #totalmentedipendentecb, si entra in una pagina bianca da riempire con le foto e i commenti dei supporter. In palio un biglietto per assistere alla gara di sabato 18 ottobre tra i lupi e il Chieti.

La diretta di CBlive – La nostra testata seguirà la gara con una diretta testuale e fotografica a partire dalle ore 14,50.

Le altre molisane del girone F di serie D – Il Termoli e l’Olympia Agnonese chiudono la classifica, insieme con la Vis Pesaro, con appena due punti conquistati nelle prime cinque partite di campionato. I giallorossi di Catalano e i granata di Donatelli vanno ancora a caccia del primo successo stagionale. Ad aggravare la situazione in casa altomolisana l’infortunio dell’attaccante Felice Gesuele, costretto ai box per ben tre mesi. Per questo motivo, al ‘Civitelle’, martedì giungerà un attaccante, che si metterà a disposizione del tecnico Giuseppe Donatelli: il direttore sportivo Maurizio Sabelli non vuole sbagliare, così, il centravanti, prima di firmare, sarà prima visionato.

Tornando alle gare di domani, domenica 12 ottobre 2014, partita quasi impossibile per il Termoli: la truppa giallorossa sarà di scena a San Benedetto del Tronto, al cospetto di una compagine assetata di punti. L’Agnonese, invece, riceverà il Fano, squadra che in attacco annovera l’ex granata e molisano, Andrea Sivilla, protagonista con una doppietta domenica scorsa nel vittorioso match contro la Recanatese.

Il programma degli incontri della 6^ giornata del girone F di serie D: Castelfidardo-Civitanovese; Chieti-Jesina; Giulianova-Celano; Maceratese-Amiternina; Matelica-Fermana; Olympia Agnonese-Fano; Recanatese-Campobasso; Sambenedettese-Termoli; Vis Pesaro-San Nicolò Teramo.

La classifica:

[phpleague id=2 type=tables]

Articoli correlati

error: Contenuto protetto !!
Close