Sport

Serie D, sospesa Recanatese-Campobasso al 20′: Monti sviene in panchina, poi si riprende. L’Agnonese festeggia, ko il Termoli

tifosi cb a recanatiRECANATESE – CAMPOBASSO 0-0 (gara sospesa al 20′ per un malore accorso al centrocampista dei lupi, Matteo Monti, in quel momento in panchina).

Recanatese: Verdicchio, Patrizi, Candidi, Di Iulio, Comotto, Narducci, Mosconi, Traini, Galli, Gigli, Marolda. A disp. Cartechini, Brugiapaglia, Moriconi, Scartozzi, Garcia, M. Agostinelli, Pasquini, Latini, L. Agostinelli. All. Daniele Amaolo.

Campobasso: Conti, Dragone, Nicolai, Marinucci Palermo, Fusaro (11′ Scudieri), Minadeo, Cianci, Pani, Miani, Todino, Di Gennaro. A disp. Nunziata, Bernardi, Aniello, Fazio, Monti, Mauriello, Vitelli, Lazzarini. All. Francesco Farina.

Ammoniti: Di Iulio.

Arbitro: Mattia Dal Pan di Belluno (Gabriel Hernan Schelotto e Ernesto Cristiano, entrambi della sezione di Cesena)

I giornalisti molisani al seguito dei lupi: Alessandro Di Paolo e Gianni Bruno, inviato di Telemolise
I giornalisti molisani al seguito dei lupi: Alessandro Di Paolo e Gianni Bruno, inviato di Telemolise

Il Campobasso, dopo tre successi consecutivi, punta al poker. I lupi giocano al ‘Tubaldi’ di Recanati per affrontare una formazione che sul proprio campo lotterà per la salvezza finale. I rossoblù di Farina viaggiano sulle ali dell’entusiasmo: cinque partite di campionato con tre vittorie e due pareggi. La vetta è a un passo e la squadra del capoluogo di regione, seppur siamo solo all’inizio del torneo, già sognano a occhi aperti.

15,00: puntuale l’inizio della partita, dal nostro inviato Alessandro Di Paolo, in tribuna stampa insieme con il giornalista di Telemolise, Gianni Bruno

1′: il Campobasso è subito pericoloso con uno scambio Miani-Todino, il cross di quest’ultimo, smanaccia Verdicchio.

3′: ancora pericolosi i lupi con una incornata di Minadeo su calcio d’angolo di Todino. Gigli salva sulla riga di porta.

7′: primo ammonito dell’incontro. Cartellino giallo ai danni di Di Iulio della Recanatese, per un fallo su Fusaro.

Il saluto dei calciatori al pubblico e il sorteggio
Il saluto dei calciatori al pubblico e il sorteggio

11′: Fusaro, colpito duro da Di Iulio, non ce la fa ed è costretto al forfait. Farina deve correre ai ripari ed effettua la prima sostituzione: esce il difensore campobassano, al suo posto entra Scudieri.

12′: il Campobasso parte col piede sull’acceleratore e arriva anche la seconda chance per Minadeo. Su preciso cross di Nicolai, il capitano rossoblù ci prova con una conclusione a volo, il pallone termina di poco a lato della porta di Verdicchio.

19′: primi venti minuti di marca rossoblù. A testimonianza, i corner calciati: tre il Campobasso, nemmeno uno la Recanatese.

20′: malore in panchina per il centrocampista dei lupi Matteo Monti, svenuto in panchina, subito incitato dai 150 supporter del Campobasso, giunti fino a Recanati. Allertata l’ambulanza e gara, al momento, sospesa. Attimi di tensione nell’ambiente sportivo molisano e l’in bocca al lupo da parte della nostra redazione per il mediano dei lupi.

15,35: la partita è stata definitivamente sospesa.

Il capitano dei lupi, Antonio Minadeo, in sala stampa al 'Tubaldi' di Recanati
Il capitano dei lupi, Antonio Minadeo, in sala stampa al ‘Tubaldi’ di Recanati

15,50: sembra che Monti si stia riprendendo dopo il malore, che lo ha colto al 20′ del primo tempo. Il centrocampista sta per essere trasportato in ospedale. Insieme a lui, anche Fusaro per un problema alla spalla, accusato dopo lo scontro con Di Iulio.

15,57: due i ricoveri cui sono costretti i calciatori dei lupi. Monti trasportato a Civitanova Marche, Fusaro al nosocomio di Recanati.

16,00: il Campobasso comunica che metterà a disposizione i pullman per i tifosi che, quando sarà recuperata la gara, decideranno di seguire nuovamente i lupi a Recanati.

16,14: l’allenatore del Campobasso, Francesco Farina, ai microfoni dei cronisti nella sala stampa del ‘Tubaldi’. “Un fulmine a ciel sereno per noi, visto che Matteo è un ragazzo che è stato sempre bene. Anzi, proprio ieri durante la rifinitura gli ho detto che non  l’avevo mai visto così bene. Quello che ci ha sconcertato è stato vedere l’inerzia dell’ambulanza presente allo stadio. Vedevamo il nostro giocatore, Matteo

Intervistato il vice-allenatore Antonello Corradino allo stadio 'Tubaldi'
Intervistato il vice-allenatore Antonello Corradino allo stadio ‘Tubaldi’

Monti, per terra, mentre attendevamo un’altra ambulanza, in arrivo da Civitanova Marche. Sono stati bravi il nostro fisioterapista Domingo Marcos e il medico della Recanatese, che hanno tamponato quei minuti di attesa. Ora attendiamo gli accertamenti, anche se approfitto, anche per tranquillizzare la famiglia, per dire che Matteo ha lasciato lo stadio in ambulanza dopo aver preso coscienza. Ora sta bene. La nostra speranza è che questa sia una situazione transitoria, che Matteo Monti possa superare subito”.

Monti è intervenuto alle 18, 15 a Telemolise, nel corso di ‘Domenica Sport’, affermando di stare bene e che non vede l’ora di tornare a casa.

I risultati della 6^ giornata del girone F di serie D

Castelfidardo-Civitanovese 2-6 (12′ pt Fermani, 30′ pt Amodeo, 45′ pt Sbarbati, 3′ st Pintori, 8′ st Degano, 18′ st Degano, 27′ st Bensaja, 43′ st Pintori)

Chieti-Jesina 1-1 (1′ st Carnevali, 44′ st Esposito)

Giulianova-Celano 0-0

Maceratese-Amiternina 1-0 (41′ st Romano)

Matelica-Fermana 6-3 (12′ pt Pazzi, 16′ pt Pedalino su rigore, 22′ pt Pazzi, 32′ pt Fabiani, 34′ pt Pazzi, 18′ st Omiccioli, 20′ st Pazzi, 43′ st Cacciatore, 45′ st Mangiola)

Olympia Agnonese-Fano 1-0 (47′ st Ricamato)

Recanatese-Campobasso gara sospesa al 25′ per il malore accorso a Monti

Sambenedettese-Termoli 2-0 (20′ pt Napolano, 20′ st Carteri)

Vis Pesaro-San Nicolò 3-3 (Iaboni, Fabbri, Paris, Bugaro, Bugaro, Francolini)

La classifica:

[phpleague id=2 type=tables]

Articoli correlati

error: Contenuto protetto !!
Close