CB e dintorni

Borsa Internazionale del Turismo di Milano, lo stand molisano si conferma di forte interesse per i visitatori

Lo chef Antonio Terzano è l'ospite molisano di questa edizione: preparerà il piatto 'Osmosi'

Seconda giornata per il Molise alla Borsa Internazionale del Turismo di Milano. Lo stand conferma il trend di affluenza nella giornata dedicata agli operatori di settore.

Una giornata importantissima per promuovere il Molise e la sua offerta con i quattrodici sellers che hanno raggiunto il capoluogo lombardo per promuovere le proprie offerte.

Cresce così l’interesse per la nostra regione e per le offerte diversificate portate in Bit grazie all’impegno della Regione, dell’Azienda Autonoma di Soggiorno e Turismo e del Distretto Molise Orientale.

Un impegno crescente che è iniziato di buon mattino ed è proseguito senza sosta fino alla chiusura del Mi.Co. Duecento in tutto gli incontri che hanno visto i sellers molisani ricevere i buyers arrivati dall’Italia e dal resto del mondo.

Il Molise continua ad essere una piacevole scoperta tra coloro che non conoscono la nostra regione.

Una rivelazione per chi arriva all’interno dello stand e rivolge il capo all’insù per ammirare gli scenari di una realtà raccontati con una musica filodiffusa. Nella giornata odierna sono stati fondamentali anche i monitor che hanno rilanciato i video degli enti e delle aziende che hanno accettato l’invito per la Borsa Internazionale del Turismo. I buyers hanno così potuto vedere da vicino le attività in questione ed i luoghi del Molise dove è possibile promuovere turismo per tutto l’arco dell’anno e durante le quattro stagioni.

Un Molise “maraviglia” che promette di non deludere visitatori e turisti. Con la “cupola” che proietta ad oltranza gli scenari più belli, anche i visori tridimensionali mantengono alta l’asticina del gradimento.

La Borsa Internazionale del Turismo di Milano chiude i battenti oggi, martedì 13 febbraio 2018, non prima di aver portato il Molise allo shoow cooking che di fatto segna i tempi della manifestazione dedicata al turismo.

La regione quest’anno sarà rappresentata dallo chef Antonio Terzano di Termoli che preparerà “Osmosi”. Un piatto dedicato al Molise con un trionfo di sapori di casa nostra. Rana pescatrice e tartufo per integrare al meglio le tipicità locali. Il tutto con cavatelli e crema di cardoncelli. La bravura dello chef Terzano farà poi il resto.

redazione

CBlive

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto !!