CB e dintorni

Dal calcio con i giocatori “nel pallone” al concerto di Ivana Spagna. Il ricco cartellone estivo di Ripalimosani realizzato in collaborazione con 15 associazioni

20140724_112459Tutto pronto per l’estate in quel di Ripalimosani. Sono oltre 40 gli eventi che, a partire da questa sera e fino ai primi giorni del mese di settembre, animeranno il piccolo paese alle porte di Campobasso.

Il cartellone è stato illustrato questa mattina, giovedì 24 luglio, dal consigliere comunale delegato alla cultura e al turismo, Michele Trivisonno, unitamente al sindaco, Michele Di Bartolomeo e alla consigliera Annamaria Trivisonno.

Un programma messo su in poco tempo, ma ricco di manifestazioni organizzate grazie alla proficua collaborazione con le associazioni del paese. Come ha spiegato Trivisonno, proprio queste ultime si sono messe a completa disposizione e per un obiettivo comune. I tanti associati per il bene del paese hanno, infatti, voluto donare il proprio tempo e il proprio impegno.

Dall’altro lato il Comune ha poi fornito strutture, spazi, e ovviamente coperto le spese necessarie all’organizzazione dei numerosi eventi. Ben 15 le associazioni che hanno collaborato per un cartellone pensato per soddisfare le esigenze di tutti.

Tante soprattutto le idee giovani in programma, così come le iniziative culturali e sportive all’insegna del divertimento.

Si parte stasera con le divertenti partite di Crazy Bubble Soccer, il calcio con i giocatori immersi ‘nel pallone’ di plastica che, tutti conoscono grazie alla nota pubblicità dell’azienda di telefonia mobile Tim. Un’idea originale nata e messa in pratica dall’associazione Ripadvertures.

Nelle serate ripesi non mancherà ovviamente la musica. A salire sul palco per la festa della Madonna della Neve il prossimo 12 agosto sarà infatti Ivana Spagna. Ad animare le altre serate sia musica folk che nazional-popolare, ma anche numerose cover band.

Spazio anche al teatro con diversi spettacoli in programma. Il 27 agosto sarà poi la volta del comico di Made in Sud, Pasquale Palma.

Tornerà invece a settembre l’attesa manifestazione di Calici sotto le Stelle, il tradizionale e attesissimo appuntamento promosso dall’associazione culturale Lucignolo. Un evento in grado di unire, nel suggestivo borgo del paese, piatti locali, buon vino, musica e divertimento.

Non mancheranno nemmeno i momenti dedicati ai più piccoli, soprattutto in occasione delle Olimpiadi dell’Unicef, che patrocinerà anche la tradizionale Cena dei Popoli, la manifestazione dedicata all’accoglienza e all’integrazione culturale.

Insomma, un rispettabilissimo cartellone a cui non manca davvero nulla, ma che aspetta solo l’allegria di tutti coloro che hanno voglia di rompere la monotonia e trascorrere una serata diversa, proprio come ha sottolineato il primo cittadino, Di Bartolomeo, invitando tutti i residenti delle contrade e dei paesi limitrofi a trascorrere piacevoli momenti a Ripalimosani.

F. A

Articoli correlati

error: Contenuto protetto !!
Close