CB e dintorni

Il ‘Cinema 6D’ di marca campobassana: ‘Movida Show’ è una delle due ditte in Italia a montare questo particolare tipo di attrazione. E la nuova frontiera è l’8D

Il Cinema 6 D della ditta campobassana 'Movida Show'
Il Cinema 6 D della ditta campobassana ‘Movida Show’

GIUSEPPE FORMATO

Il ‘Cinema 6 D’ è la tecnologia di film più avanzata e ha qualcosa di molisano. È di Campobasso, infatti, la ‘Movida Show’, una delle due società (l’altra è toscana) in Italia che montano questo particolare e nuovo tipo di attrazione.

Gli spettatori sono proiettati quasi fisicamente nella proiezione: a parte la ‘classica’ visione tridimensionale e all’audio dolby surround, a catapultare chi visiona il film nelle scene ci pensano i movimenti sussultori e vibratori delle poltrone, a seconda dei gesti e degli spostamenti degli attori, e poi tutto quello che circonda lo spazio e che, dunque, viene proiettato. Spruzzi d’acqua, d’aria, bolle di sapone, le luci delle varie scene riprodotte nella galleria, gli odori, il fumo, persino la neve, l’effetto fuoco e il soffio al collo: in pratica, la singola scena viene completamente vissuta dal cinespettatore.

“Il Cinema 6D Multisensoriale – ci dicono i vertici di ‘Movida Show’è un’attrazione che unisce la visione in 3D con occhiali polarizzati di film FullHD, audio Dolby Surround 5.1, movimento delle poltrone su 6 assi ed effetti multisensoriali. Lo spettatore è praticamente all’interno del film. Ci siamo lanciati in una sfida difficile, che ci sta regalando tante soddisfazioni. La nostra base resta Campobasso, la nostra città, e ci spostiamo spesso per portare questo nuovo modo per creare divertimento”.

‘Movida Show’, inoltre, è già pronta per una nuova frontiera: il Cinema 8D. “È una nuova sfida che ci siamo posti – hanno aggiunto gli ideatori di ‘Movida Show’, intercettati alla zona Industriali affaccendati a montare ben due cinema e quasi in partenza –. In aggiunta al Cinema 6D, i sedili si muovono brandeggiando in maniera fluida e realistica con un’accelerazione pazzesca, spruzzi di vapore e acqua ti colpiscono quando non te l’aspetti e sono riprodotti una serie di effetti davvero realistici come la neve e la pioggia”.

Il ‘Cinema 6 D’ campobassano di ‘Movida Show’ domani, sabato 22 novembre 2014,è in partenza con una doppia struttura: due le città che attendono di vedere le proiezioni: Parona, in provincia di Pavia, e Sacile, in provincia di Pordenone. “In totale – conclude lo staff di ‘Movida Show’ – abbiamo girato una ventina di città italiane, dalla Lombardia alla Sicilia. In Molise in sole due occasioni abbiamo montato la nostra struttura: due anni fa, a Campobasso e a Campomarino”.

La galleria fotografica del ‘Cinema 6 D’

Articoli correlati

error: Contenuto protetto !!
Close