CB e dintorni

Presentata la ventiduesima edizione di ‘Cantine Aperte’: otto le aziende che apriranno le porte ai turisti

fotodbf03LORELLA RUSSO

È ormai prossimo l’appuntamento annuale con ‘Cantine Aperte’, la festa del vino organizzata dal Movimento Turismo del Vino in tutte le regioni d’Italia, che si terrà domenica prossima, 25 maggio.

Slogan dell’iniziativa è “Vedi cosa bevi”, per sottolineare la possibilità che ogni partecipante avrà di conoscere nel dettaglio non solo le cantine, ma anche tutto il lavoro che si cela dietro la produzione del vino.

Tema dell’evento quest’anno sarà la musica, in quanto accompagnerà i visitatori nei percorsi all’interno delle diverse cantine e soprattutto grazie al contest “suonodabere” inaugurato al ‘Vinitaly’ e che durerà fino alla giornata di ‘Cantine Aperte’. In palio per i vincitori un weekend in una delle cantine italiane aderenti alla manifestazione.

Inoltre ad affiancare questo primo tema c’è quello sociale, altrettanto importante: i visitatori delle cantine che acquisteranno il calice con la tasca riceveranno in omaggio dei colorati braccialetti, con il logo “Cantine Aperte”, realizzati in 16 carceri femminili italiani, con lo scopo di promuovere l’idea che esistano per tutti delle  occasioni di riscatto.

In Molise sono ben 8 le cantine che apriranno le loro porte ad appassionati e curiosi, dalle 10 del mattino fino a sera inoltrata, per offrire degustazioni di vini a partire da storiche annate fino alle ultime novità.

Il programma delle attività proposto dalle cantine è molto ricco; prevede infatti, tra le altre cose, la degustazione di prodotti tipici, passeggiate a cavallo e la possibilità di visitare i luoghi artistici e culturali dei diversi comuni.

Le cantine della nostra regione aderenti all’iniziativa sono le aziende agricole D’Uva Angelo di Larino, Cianfagna di Acquaviva Collecroce, Cieri Camillo di Termoli, Cipressi Claudio di San Felice del Molise, le Cantine Borgo di Colloredo di Campomarino, la Tenuta Terresacre di Montenero di Bisaccia, le Masserie Flocco di Portocannone e l’azienda vinicola Antonio Valerio di Monteroduni.

La fotogallery della presentazione di ‘Cantine Aperte’ negli scatti di Fabio Del Balso © (in caso di riproduzione citare la fonte https://www.cblive.it)

Articoli correlati

error: Contenuto protetto !!
Close