CittàComune

A Campobasso è già Natale: via all’installazione delle luminarie

La città di Campobasso si prepara a vivere la magia del Natale. Da questa mattina, lunedì 19 novembre, tra gli alberi di Piazza Vittorio Emanuele II sono spuntati i primi angeli e babbi Natale che si illumineranno in occasione delle prossime festività.

Nella piazza e lungo il Corso principale fervono i preparativi per dar luce a Palazzo San Giorgio e a tutto il centro cittadino. Nel primo pomeriggio ‘spunta’ anche il mega albero di Natale alto 18 metri, così come sono state già installate le luci attorno alla statua dedicata al patrono.

Dalle prime ore di questa mattina, gli operai sono, infatti, a lavoro e in molti sono quelli che, nonostante il freddo e la pioggia, per qualche minuto, sostano ad osservare l’andamento dei lavori, magari pensando già a dove sarà il posto più bello per scattare l’immancabile selfie natalizio.

100mila euro più Iva la cifra messa in palio dal Comune per illuminare il cuore della città.

Oltre alla piazza centrale e al Corso principale gli addobbi, realizzati dalla ditta campana vincitrice del bando, riguarderanno, infatti, via Roma, un tratto di viale Elena, Via Attelis, Piazza Pepe (dove oltre alle luminarie è previsto un addobbo da istallare al centro della piazza non inferiore a 3 metri e mezzo di altezza ndr), via Verdone, via Scatolone, via Mazzini e un tratto di strada compreso tra via Veneto e la stazione.

La città si prepara, dunque, ad accendere le belle e costose luminarie che per il 2018 dovranno tra l’altro far luce durante l’uscita straordinaria dei Misteri il 2 dicembre 2018, giorno che sarà dedicato alla celebrazione dei trecento anni dalla nascita del suo celebre ideatore: Paolo Saverio Di Zinno.

 

redazione

CBlive

Articoli correlati

error: Contenuto protetto !!
Close