CB e dintorniCronaca

Guardialfiera, a fuoco 80 ettari di vegetazione e macchia mediterranea

Giornata impegnativa per i Vigili del Fuoco a lavoro per ore in Basso Molise

Giornata impegnativa sul fronte incendi, soprattutto per quello divampato, intorno alle ore 11 di oggi, 21 agosto, in agro di Guardialfiera che ha distrutto circa 80 ettari di vegetazione spontanea, sterpaglie e macchia mediterranea.

Oltre alle varie squadre di Vigili del Fuoco del Comando Provinciale di Campobasso, volontari antincendio e squadre AIB regionali, causa il forte vento e la particolarità del territorio interessato dall’incendio è intervenuto anche un canadair, del reparto volo Vigili del Fuoco di Ciampino (Roma), che ha effettuato ben 25 lanci d’acqua.

La situazione si è normalizzata solo intorno alle ore 18.

Tanti altri gli interventi per incendi di vegetazione e sterpaglie, di minore gravità, che si sono sviluppati nei comuni di Campomarino, Portocannone e Montenero di Bisaccia. Tutti prontamente spenti dal personale operativo dei Vigili del Fuoco.

Redazione

CBlive

Articoli Correlati

Lascia un commento

Back to top button

error: Contenuto protetto !!
Close