News dal Molise

Banca d’Italia, le Casse dei professionisti a oltre il 14% del capitale sociale

Alla 124esima Assemblea ordinaria annuale della Banca d’Italia è intervenuto Nunzio Luciano, presidente di Cassa Forense e vice presidente vicario ADEPP. “L’ADEPP è l’Associazione delle Casse di Previdenza Privata Italiana il cui patrimonio è di circa ottantacinque miliardi di euro, con oltre due milioni di iscritti. Oggi deteniamo il 14,453% del capitale di Banca d’Italia, avendo investito oltre un miliardo e ottantaquattro milioni di euro. Siamo, quindi, tra i maggiori azionisti in Banca d’Italia, con oltre 43.360 quote ed insieme, in termini di quote detenute, esprimiamo una rilevante partecipazione”, ha dichiarato il vice presidente vicario AdEPP.

“Abbiamo apprezzato la relazione del Governatore ed i risultati raggiunti dalla Banca Centrale. Esprimiamo a Lui e al management di Banca d’Italia le congratulazioni per il lavoro svolto. Le Casse di Previdenza Privata possono svolgere, nell’ambito degli obiettivi istituzionali, un ruolo guida nell’economia e negli investimenti per rilanciare il Sistema Paese; auspichiamo che per il futuro, così come accade oggi, vi sia sempre una proficua collaborazione con gli Enti di Previdenza appartenenti all’Adepp”, ha concluso Luciano.

redazione

CBlive

Articoli correlati

error: Contenuto protetto !!
Close