News dal Molise

“Quando Lara Croft arrossì”: il 6 maggio al Museo Sannitico la presentazione del volume di Isabella Marchetta

L’Associazione Me.MO Cantieri Culturali, domenica 6 maggio, presenta al Museo Sannitico di Campobasso, il libro scritto da Isabella Marchetta “Quando Lara Croft arrossì. L’ordinarietà straordinaria di un’archeologa”. Farà seguito dibattito sul tema “Archeologhe da campo: storie e mito”.
“La narrazione – fanno sapere da Me.Mo – vuole evidenziare le pratiche di cantiere per rendere evidente a un pubblico più ampio quanto sia pieno di umani sentimenti il mondo dietro le alte recinzioni dei lavori in corso, ma anche e soprattutto di porre numerosi spunti di riflessione sul mondo dell’archeologia inteso come mondo del lavoro declinato al femminile. In un’atmosfera sempre giocosa di parole e sentimenti, molte delle problematiche si affacciano alla leggerezza della narrazione spontanea. Il libro diviene allora occasione per parlare di donne-archeologhe e delle problematiche che devono affrontare nello scorrere degli anni lavorativi. E degli abbandoni consueti in età fertile e delle riprese passionali, forse meno consuete, nelle fasi in cui la figura di genitrici si fa meno totalizzante. Una parabola delle carriere archeologiche che deve molto far riflettere. Perché un libro non è mai solo quel che c’è scritto, ma è quello su cui si può discutere”.
Al termine della presentazione del libro e del dibattito, Isabella Marchetta esporrà, attraverso una breve visita guidata, i materiali presenti nella sezione medievale del museo, vincitrice del premio Francovich 2018.

redazione

CBlive

Articoli correlati

error: Contenuto protetto !!
Close