News dal Molise

Campionati Nazionali Universitari, nel calcio per il tricolore si sfidano Cus Brescia e Cus Parma

Si ripete l'atto finale dell'edizione 2017, quando a Catania a vincere furono i lombardi ai calci di rigore

Sarà la rivincita della finale dello scorso anno a Catania. I due Cus più forti d’Italia nel calcio sono ancora loro: Brescia e Parma. Domani si sfideranno alle ore 17 sul sintetico di Mirabello Sannitico per la medaglia d’oro dei Campionati Nazionali Universitari 2018.

Nel 2017 la spuntò ai calci di rigore il Cus Brescia che proverà a difendere il tricolore. Il Cus Parma, invece, proverà a riconquistarlo dopo averlo vinto due anni fa in Emilia Romagna.

I bresciani hanno conquistato la finale dopo aver avuto la meglio su Cus Cagliari e Cus Palermo. Il Cus Parma, invece, si è sbarazzato prima del Cus Modena nel derby emiliano dei Cnu e, poi, del Sassari con un 5-2 spettacolare, condito da tre eurogol.

In fondo sono arrivate ancora una volta le due squadre più organizzate della kermesse.

Soddisfatto del percorso fin qui il tecnico del Cus Parma Daniele Del Signore: “Nella gara d’esordio c’era bisogno di oliare gli ingranaggi dopo un po’ di inattività. Sono più contento della prestazione in semifinale: i miei ragazzi sono stati bravi a concretizzare tutte le occasioni avute. Faccio davvero i complimenti al Cus Sassari – ci ha tenuto a sottolineare Del Signore – ci hanno messo parecchio in difficoltà e hanno combattuto fino alla fine della partita anche quando il risultato era compromesso”.

Dopo il giorno di riposo per ricaricare le batterie è già ora di assegnare le medaglie. Il Cus Brescia arriva in finale senza aver subito alcuna rete. Il fortino difensivo e l’imprevedibilità di Franzoni sul fronte offensivo sono sicuramente le due armi migliori a disposizione della squadra allenata da Michele Sebastiani.

Dall’altro lato, Del Signore può contare sul migliore attacco guidato dal capocannoniere del torneo Del Porto. La parola ora passa al campo.

“Brescia è una delle squadre più forti – ha detto senza mezzi termini l’allenatore del Cus Parma che poi sicuro ha lanciato un invito agli amanti dello sport – Sarà sicuramente una bella partita. Se volete divertirvi venite a Mirabello».

Sempre sul campo di Mirabello verranno assegnate anche due medaglie di bronzo. La mattina alle ore 10 si sfideranno Cus Foro Italico e Cus Sassari e nel pomeriggio alle 15 Cus Modena e Cus Palermo.

redazione

CBlive

Articoli correlati

error: Contenuto protetto !!
Close