News dal Molise

Slalom di San Nicola, a San Giuliano del Sannio trionfa il molisano Fabio Emanuele

Fabio Emanuele su Osella PA9

È il pluri campione italiano di slalom Fabio Emanuele a firmare il terzo slalom di San Nicola, gara organizzata in maniera eccellente dalla Tecno Motor Racing Team.

La corsa di San Giuliano del Sannio ha regalato emozioni forti e grande spettacolo al pubblico presente sul tracciato che ha apprezzato tantissimo. E’ stata una festa di sport per tutto il paese e per l’intera Valle del Tammaro. Una domenica all’insegna dei motori e del divertimento come accade ormai da tre anni. Applausi e consensi sono arrivati nell’anno del passaggio da mini slalom a slalom con Fabio Emanuele che ha sfruttato nella maniera migliore i cavalli della sua Osella per superare la concorrenza e mettere in bacheca il successo. Quarantasette i piloti (quarantadue nello slalom e cinque della regolarità) hanno preso il via questa mattina dopo le verifiche.

La cronaca – Il pluri campione italiano di specialità Emanuele comanda le operazioni fin dalla ricognizione mettendo tutti in riga a bordo della sua Osella Pa 9/90 con il tempo di 2’12”63. Alle sue spalle ci sono Simone Lanciacorta (2’20”81) e Catello Cuomo in 2’32”40.

Nella prima salita ufficiale Emanuele spinge subito fortissimo e fa registrare il miglior tempo assoluto con il crono di 2’10”23 migliorando il tempo della ricognizione e mettendo la sua Osella PA 9/90 davanti a quella del laziale Simone Lanciacorta (Osella PA21) che chiude in 2’17”24. Completa il podio della manche Alberto Scarafone (Formula Gloria) che copre la distanza in 2’19”01. Quarta piazza per Catello Cuomo (Radical SR4) in 2’26”31. Non cambia nulla nella seconda salita ufficiale della gara molisana. Emanuele vola e fa 2’10”97. Dietro di lui c’è sempre Simone Lanciacorta (2’14”90), terzo è Cuomo (Radical SR4) con il tempo di 2’27”35. Ai piedi del podio si piazza Fabio Di Cristofaro (Formula Gloria) in 2’27”58. Quinta piazza per il velocissimo Antonio Di Lembo (2’30”59) a bordo della bellissima Fiat 126 Kawasaki. Dopo la seconda manche la classifica assoluta dello slalom di San Nicola vede sui primi tre gradini del podio Emanuele, Lanciacorta e Scarafone. Quarto è Cuomo. Nell’ultima salita vince ancora Emanuele che precede Scarafone e Lanciacorta. Emanuele mette in bacheca la vittoria con alle spalle Lanciacorta e Scarafone. Tra le scuderie vittoria per la Campobasso Corse.

Regolarità –  Nella gara di regolarità in R1 vittoria per Carlo De Castro su Mini Cooper e seconda posizione per la coppia composta da padre e figlio Luca e Roman Falcione su Lancia Beta Montecarlo. Nella R2 vittoria per Carmelina Mignogna a bordo della Renault Clio, seconda posizione conquistata dall’equipaggio Altamura-Manganelli (Citroen C3) e terzo Diego Mignogna (Alfa Romeo Gtv).

redazione

CBlive

Articoli correlati

Lascia un commento

error: Contenuto protetto !!
Close