News dal Molise

Fondo per la non autosufficienza 2017, oltre due milioni e mezzo di euro liquidati agli Ambiti territoriali sociali

Con provvedimento del Servizio regionale competente, è stata disposta la liquidazione del Fondo per la non autosufficienza per l’anno 2017 a favore degli Ambiti territoriali sociali per consentire, a completamento delle procedure di valutazione, l’erogazione ai cittadini aventi diritto del contributo di 400 euro mensili per i care giver o la fruizione delle prestazioni di assistenza domiciliare.

“Sono state liquidate, e già materialmente accreditate ai Comuni capofila dei sette Ats molisani, risorse per oltre 2,5 milioni di euro –  spiega il presidente Tomache potranno essere trasferite, all’atto dell’approvazione delle relative graduatorie, alle persone non autosufficienti  per il periodo che va dal 1° giugno 2018 al 31 maggio 2019, nonché alle famiglie i cui figli minori vengano inseriti in un percorso di autonomia e ai soggetti gestori dei Centri socio-educativi per diversamente abili”.

 “Si tratta – continua Tomadi una significativa inversione di tendenza rispetto ai tempi e alle modalità gestionali degli anni precedenti.  Vengono superate le molte, troppe criticità registrate soprattutto con il programma 2016, i cui stanziamenti non sono ancora stati erogati agli Ambiti, in quanto imbrigliati nei tecnicismi del bilancio regionale”.

“Con un ulteriore provvedimento dello stesso Servizio regionale – sottolinea il governatoresono state liquidate, sempre agli Ambiti territoriali, le somme riferite al primo trimestre  (giugno/agosto 2018) assegnate ai 26 malati di SLA,  che beneficiano di un programma dedicato all’interno del Fondo per la non autosufficienza”.

redazione

CBlive

Articoli correlati

error: Contenuto protetto !!
Close