News dal Molise

La Sea inserisce lo smaltimento dell’alluminio e del metallo nel sistema Conai. Il CdA: “Maggiore qualità alla filiera del riciclo”

Il Presidente del Consiglio d’Amministrazione della municipalizzata ‘Sea – Ambiente e Servizi – SpA’, Stefano Sabatini, ha firmato due importanti convenzioni per quel che concerne lo smaltimento dell’alluminio e del metallo.

La Sea vende, tutto quanto raccoglie dalla raccolta differenziata, a Conai (Consorzio Nazionale Imballaggi), consorzio madre che raduna tutti gli altri e il cui sistema di gestione si basa sulla prevenzione, sul recupero e sul riciclo dei sei materiali da imballaggio: acciaio, alluminio, carta, legno, plastica e vetro. Si legge nella nota del CdA della municipalizza.

Se per gli altri materiali la convenzione coi consorzi collegati a Conai era già in vigore, la Sea adesso conferirà anche alluminio al CiAl (Consorzio Imballaggi Alluminio) e il metallo a ‘Ricrea’, il consorzio che si preoccupa di assicurare il riciclo degli imballaggi in acciaio, quali barattoli, scatolette, tappi, fusti, lattine e bombolette provenienti dalla raccolta differenziata organizzata dai Comuni italiani.

“Aumenta così la qualità del riciclo dei materiali raccolti e, al contempo, ci sarà un maggior ricavo anche per la stessa municipalizzata – il commento del CdA della Sea – L’azienda continua a lavorare per migliorare un settore in continua evoluzione, il cui scopo è quello di trasformare il rifiuto in risorsa per migliorare la qualità dei fattori ambientali”.

redazione

CBlive

Articoli correlati

error: Contenuto protetto !!
Close