News dal Molise

Si alza il sipario sul quarto slalom di San Nicola

Una presentazione, quella del quarto slalom di San Nicola tenuta nei locali del pastificio La Molisana, con un parterre di qualità e con la mente e il cuore rivolti a Gianmarco Di Vico (presente in sala la famiglia) che verrà ricordato proprio in occasione della kermesse motoristica firmata Tecno Motor Racing Team-Asd Tecno Motor Ufficiali di Gara LaCasta. Ad aprire la conferenza l’addetto stampa della Molisana, Michaela Marcaccio che ha presentato i relatori ringraziando gli organizzatori per il grande lavoro svolto.

E’ toccato poi a Sara De Castro, organizzatrice della Tecno Motor Racing Team, entrare nel dettaglio dell’evento. “Per la prima volta – ha detto – questa gara è in memoria di un ragazzo che amava i motori. Speriamo, dopo aver avuto la validità di coppa Aci Sport terza zona, di continuare a crescere nel suo ricordo”.

Il presidente del Coni Regionale, Guido Cavaliere (presente anche il presidente del Coni Regionale Rosari) ha rimarcato l’importanza dell’evento non soltanto dal punto di vista sportivo ma anche della promozione del territorio. “Un grazie agli organizzatori della Tecno Motor Racing Team e a tutte le persone che lavorano per la buona riuscita dell’evento – ha sottolineato nel suo intervento – perché sono questi gli eventi che aiutano a crescere un territorio e regalano momenti di aggregazione importanti per tutti coloro che partecipano. Come Coni, insieme al mio collega del provinciale Rosari, saremo sempre vicini a questi eventi cercando di dare il massimo contributo possibile”.

L’Assessore allo sport della Regione Molise, Vincenzo Niro, ha dichiarato: “Ringrazio la macchina organizzativa dello Slalom di San Nicola, Sara De Castro, ringrazio la Molisana che sempre con grande cuore e passione sostiene lo sport. E’ grazie ad eventi come questo, di grandissimo spessore, che la nostra regione viene sempre più conosciuta e apprezzata in ambito nazionale. Vengono apprezzate delle particolarità storiche, enogastronomiche, sportive e storiche che segnano la nostra presenza nel mondo attraverso noi stessi e attraverso coloro che sono stati costretti ad emigrare anni fa. Quest’anno l’evento motoristico di San Giuliano del Sannio avrà un valore ancora più particolare perché sarà in ricordo di Gianmarco Di Vico, ragazzo prematuramente scomparso. Mi stringo in un grande abbraccio alla famiglia e sono sicuro che questo è il modo migliore per ricordarlo, oggi e negli anni a venire”.

Soddisfazione è stata espressa anche dal vicesindaco di San Giuliano, Cefaratti. “Siamo felici e orgogliosi di avere nel nostro paese questo grande evento sportivo – ha rimarcato – l’auspicio è che la gara possa continuare a crescere nel tempo. Saremo sempre presenti al fianco degli organizzatori per la buona riuscita dell’evento”.   

Redazione

CBlive

Articoli Correlati

Lascia un commento

Back to top button

error: Contenuto protetto !!
Close