News dal Molise

“Quando le persone non possono arrivare alla cultura, la cultura viene agli esseri umani”, Elena Bianchi porta la musica italiana nelle case dei tedeschi in quarantena

Elena Bianchi è una italiana che vive in Germania, a Wittenberg, una città della Sassonia-Anhalt, dove da qualche giorno, così come in Italia, sono entrate in vigore le misure restrittive per contenere il contagio del Covid-19. Concerti, eventi culturali, cinema: è tutto sospeso.

Elena, così, per provare a restituire un po’ di gioia ai cittadini costretti a casa, sta regalando la sua musica, che entra negli appartamenti in cui le persone sono costrette a trascorrere la quarantena.

“Quando le persone non possono arrivare alla cultura, la cultura viene agli esseri umani”, è lo scopo dell’iniziativa di Elena Bianchi, che ha portato la musica, rigorosamente dall’esterno, anche davanti all’ospedale cittadino, dove è impegnato il personale sanitario alla lotta al Coronavirus. Davanti al nosocomio, musica italiana, quella tanto apprezzata all’estero, come la canzone ‘Felicità’ di Al Bano e Romina.

Una iniziativa lodevole di una italiana ‘adottata’ dalla cittadina tedesca, che serve per portare un po’ di felicità a tutti i cittadini che non possono uscire di casa, vivendo una situazione surreale.

Redazione

CBlive

Articoli Correlati

Lascia un commento

Back to top button

error: Contenuto protetto !!
Close