Crolla il consumo di insalate pronte, questi i dati della Coldiretti Molise

insalataSi sta registrando un netto calo del consumo di insalate pronte, quelle già lavate, tagliate ed imbustante pronte subito per essere mangiate. Un calo rispetto al 2013, che invece registrava un largo conrsumo di questo slow food della vita moderna, frenetica e di corsa. La Coldiretti Molise non solo evince una diminuzione del loro uso ma soprattutto evidenzia un ampio consumo di insalate e verdure acquistate direttamente dall’agricoltore oppure nei mercati di Campagna Amica. Infine Coldiretti Molise raccomanda ai consumatori: “Di  verificare, al momento dell’acquisto, che le buste siano integre, di evitare quelle con vapore acqueo, che potrebbe essere indice di un’interruzione della catena del freddo, di riporle subito in frigo ed una volta aperta la busta è bene consumare il tutto entro 48 ore”.

 

Articoli correlati

error: Contenuto protetto !!
Close