News dal Molise

Droga nascosta nelle parti intime, denunciati pusher del capoluogo

Hanno 41 e 51 anni la donna e l’uomo denunciati dalla Polizia per detenzione ai fini di spaccio di sotanze stupefacenti. Lei originaria dell’Emilia Romagna, lui del Lazio, ma entrambi residenti a Campobasso, sono stati fermati dalla Mobile sulla strada 645, all’altezza del bivio di Monacilioni, dove viaggiavano con l’auto a tutta velocità.

Quando gli agenti gli hanno intimato l’alt sono apparsi subito nervosi, motivo per il quale sono stati sottoposti a perquisizione personale.

Poco dopo, proprio la donna è stata ritrovata in possesso di 30 grammi di eroina nascosta nelle parti intime.

I due sono stati denunciati, mentre la sostanza stupefacente è stata sequestrata.

redazione

CBlive

Articoli correlati

Lascia un commento

error: Contenuto protetto !!
Close