‘ECVET Eco Tour, la Provincia di Campobasso pubblica il bando di mobilità internazionale giovanile

leonardo da vinci provincia cbLa Provincia di Campobasso ha pubblicato il bando di mobilità internazionale giovanile denominato “ECVET Eco Tour”.

Il progetto  è stato finanziato dalla Commissione Europea alla Provincia di Campobasso, in qualità di capofila, nell’ambito del programma “Leonardo Da Vinci” 2013 per un importo di 169.400€.

L’avviso è rivolto ad un numero complessivo di 50 giovani residenti nel territorio provinciale di Campobasso e di Gorizia, altro partner del progetto, attraverso la seguente ripartizione: 32 giovani residenti nella provincia di Campobasso e 12 giovani residenti nella provincia di Gorizia.

Possono partecipare tutti i giovani diplomati e laureati residenti nella Provincia di Campobasso che non hanno compiuto il 36° anno di età e che si trovano in stato di disoccupazione o inoccupazione.

Non sono ammissibili le candidature di giovani iscritti a corsi universitari o post laurea (specializzazioni, master, dottorati ecc) o che hanno già usufruito di altri progetti di mobilità “Leonardo Da Vinci”, misura PLM.

Le attività previste all’estero riguardano lo svolgimento di  un tirocinio formativo della durata di 13 settimane presso aziende estere operanti nei settori del turismo, beni artistici e culturali, ricettività, ristorazione ed eno-gastronomia. Le partenze sono previste nel mese di gennaio 2015.

I Paesi di destinazione sono: Malta, Regno Unito, Spagna, Portogallo e Francia. Ogni candidato potrà individuare, all’interno della domanda, al massimo 2 Paesi di preferenza.

È importante indicare nella domanda il grado di conoscenza della lingua inglese o della lingua del Paese di destinazione per il quale si concorre, facendo riferimento al “Quadro europeo comune di riferimento per le lingue” – Allegato F del bando.

Le domande di candidatura verranno valutate secondo criteri prestabiliti chiaramente indicati dal bando quali: grado di conoscenza delle lingua estera (comprensione, parlata, scritta), coerenza tra percorsi di studi e/o esperienza professionale, aspettative e ambiti professionali di riferimenti scelti per il tirocinio.

Le domande dovranno essere inviate attraverso PEC personale al seguente indirizzo di posta elettronica certificata provincia.campobasso@legalmail.it  entro le ore 17:00 del giorno 9 dicembre 2014. La mail dovrà riportare ad oggetto la seguente dicitura: “Candidatura progetto ECVET Eco Tour, scadenza 09/12/2014”.

 La domanda dovrà contenere l’allegato A presente nel bando, il cv in duplice copia, preferibilmente in formato Europass (in italiano e inglese o, eventualmente nella lingua del Paese di destinazione), e un documento d’identità in corso di validità del candidato.

Ai vincitori verranno riconosciute le spese di alloggio per tutta la durata del tirocinio, assicurazione, assistenza organizzativa, preparazione linguistica, tutoraggio, placement presso le imprese estere, certificazione Europass Mobility e un contributo forfetario erogato una tantum per le spese di viaggio (a/r), vitto e trasporti locali che varierà a seconda del Paese di destinazione.

Pierpaolo Tanno

Articoli correlati

error: Contenuto protetto !!
Close