Ex Romagnoli, proseguono frenetici i lavori: domenica 19 ottobre l’esordio stagionale del Cus Molise Rugby

vecchio romagnoli 2Proseguono frenetici i lavori all’ex stadio ‘Romagnoli’ per la sistemazione della recinzione attorno al campo, che era stata rimossa in occasione della visita di Papa Francesco a Campobasso lo scorso 5 luglio, e per alcuni lavori al rettangolo di gioco (rifacimento linee sul terreno e posizionamento delle porte).

Oltre agli operai, la preziosa collaborazione dei ragazzi del Cus Molise Rugby.

Domenica 19 ottobre 2014, infatti, è in programma l’esordio casalingo del Cus Molise Rugby, che ha giocato in trasferta le prime due gare del campionato di serie C2 molisano-campano.

Dopo la sconfitta per 15-13 all’esordio stagionale a Scampia, domenica scorsa, 12 ottobre, il team molisano (l’unico del torneo) ha espugnato il campo irpino dei Wolves Ospedaletto, strapazzando gli avellinesi con un netto 49-5.

La terza giornata vedrà il debutto casalingo del Cus Molise, allenato da Mariano Credico: ospiti dei campobassani saranno i beneventani del San Giorgio del Sannio, formazione che dopo aver perso in casa del Vesuvio, ha osservato il turno di riposo domenica scorsa.

C’è attesa nel capoluogo per la prima partita del campionato a Campobasso e la squadra del capoluogo, approfittando dell’anticipo al sabato della partita dei ‘cugini’ del calcio, conta di rubare la scena allo sport nazionale in questa particolare domenica 19 ottobre 2014.

Articoli correlati

error: Contenuto protetto !!
Close